lunedì 11.12.2017
caricamento meteo
Sections

Turismo

Porti e approdi a finalità turistica


Cosa fa la Regione

La Regione disciplina gli ambiti del Piano regionale integrato dei trasporti (legge regionale n. 19/1976, modificata e integrata dalle leggi regionali 26/1982 e 11/1983).
In particolare la Regione:

  • delibera il programma di finanziamento annuale o poliennale per i porti regionali di Cattolica, Cesenatico, Goro, Porto Garibaldi e Rimini;
  • concorre al finanziamento dei programmi comunali di intervento per i porti di Bellaria, Cervia, Gorino e Riccione, dei porti ed approdi turistici e dei porti ed approdi fluviali elaborati dai Comuni stessi, da altri Enti pubblici o privati.

Inoltre la Regione provvede a destinare nel proprio bilancio distinti stanziamenti di fondi per:

  • la costruzione a proprio totale carico delle opere, degli impianti e delle attrezzature interessanti i porti regionali nonché studi, ricerche e progettazioni relative alle opere, agli impianti ed alle attrezzature dei porti medesimi;
  • la concessione di contributi in capitale ai Comuni o loro Consorzi, per la costruzione di opere e l'effettuazione di studi e ricerche corrispondenti a quelle di cui alla precedente lettera a) nei porti comunali, nei porti ed approdi turistici e nei porti ed approdi fluviali;
  • la manutenzione ordinaria e straordinaria, a proprio totale carico, delle opere, impianti ed attrezzature di cui alla precedente lettera a), compreso il mantenimento di idonei fondali anche alle imboccature, nei porti regionali;
  • l'acquisto, la manutenzione e la riparazione di mezzi effosori e di servizio, a proprio totale carico;
  • l'illuminazione e la fornitura di energia elettrica al servizio degli impianti portuali e la pulizia degli ambiti portuali, compresa la cura dei segnalamenti ottici per la navigazione e della segnaletica stradale nonché del verde pubblico, a proprio totale carico, nei porti regionali;la concessione di contributi per il mantenimento di idonei fondali nei porti ed approdi comunali.

A chi rivolgersi

Servizio Turismo e commercio

Luciano Giuffrida
tel. 051.527.3960
fax 051.527.3380
luciano.giuffrida@regione.emilia-romagna.it

Per approfondire

Norme e atti

Moduli

Link utili

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/04/2013 — ultima modifica 11/08/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it