martedì 12.12.2017
caricamento meteo
Sections

Turismo

Ostelli e rifugi


Cosa fa la Regione

La Regione emana le norme sui requisiti minimi e sulle modalità di esercizio dell’attività.

Gli ostelli, i rifugi alpini e anche la nuova forma di rifugio, il rifugio escursionistico, sono gestiti da enti pubblici o associazioni senza scopo di lucro. La gestione da parte di altri operatori privati è consentita previa convenzione col Comune che regolamenta le tariffe e le condizioni di esercizio dell’attività.
Per intraprendere l’attività occorre presentare al Comune dove è ubicata la struttura  di inizio attività (Scia); il modello è da richiedere al Comune stesso. Occorre inoltre comunicare alla Regione i dati sulla consistenza ricettiva e sul movimento dei clienti.

La Regione ha approvato i marchi per connotare le attività di ostello, rifugio alpino e rifugio escursionistico in Emilia Romagna.

Comunicazioni alla Regione

Occorre comunicare alla Regione i dati sulla consistenza ricettiva e sul movimento clienti, facendo riferimenti ai contatti dei diversi capoluoghi di provincia.

A chi rivolgersi

Per l'apertura di un ostello

Rivolgersi allo sportello unico del comune in cui è ubicato
Elenchi provinciali degli Sportelli Unici Attività Produttive

Per la comunicazione del movimento dei clienti e dei dati sulla consistenza ricettiva
Servizio statistica della Regione Emilia-Romagna - Contatti per singolo capoluogo di provincia

 Per quesiti sulla normativa regionale da parte dei Comuni
Servizio Turismo e commercio

Gabriella Mancini
tel. 051.527.3375
gabriella.mancini@regione.emilia-romagna.it

Gabriella Brunello
tel. 051.527.3488
gabriella.brunello@regione.emilia-romagna.it

Per approfondire

Norme e atti

Moduli

Pubblicazioni

Link utili

  • Turismo Portale regionale dedicato al turismo locale
Azioni sul documento
Pubblicato il 12/04/2013 — ultima modifica 12/07/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it