Agenzie immobiliari turistiche

Cosa fa la Regione

La Regione ha previsto una nuova figura di impresa turistica: l’Agenzia immobiliare turistica.

Le agenzie immobiliari, che operano nel campo della locazione di appartamenti a turisti, devono iscriversi al Ruolo dei mediatori presso le camere di commercio. Devono inoltre inviare al Comune in cui si trovano gli immobili da affittare e/o da gestire la segnalazione certificata di inizio attività (Scia) cui allegare l'elenco degli appartamenti.

Se l'agenzia gestisce direttamente gli immobili, una copia della Scia (senza allegati) deve essere trasmessa anche al Comune in cui l’agenzia ha la sede legale, se è nel territorio regionale.

L’elenco degli appartamenti intermediati deve essere aggiornato periodicamente e spedito al Comune.

Le agenzie possono svolgere, oltre all’intermediazione, una serie di servizi aggiuntivi (elencati nella delibera 2186/05). Hanno inoltre gli stessi obblighi previsti per il proprietario, in particolare l’invio della comunicazione antiterrorismo all’autorità di Pubblica sicurezza. Devono infine comunicare alla Regione gli arrivi e le presenze dei turisti. 

A chi rivolgersi

Per avviare un'attività di agenzia immobiliare turistica

Rivolgersi allo sportello unico del comune in cui è ubicata
Collegamento ai Suap dei comuni per fare la scia on line o chiedere informazioni

Per la comunicazione del movimento dei clienti e dei dati sulla consistenza ricettiva
Servizio statistica della Regione Emilia-Romagna - Contatti per singolo capoluogo di provincia

Per quesiti sulla normativa regionale da parte dei Comuni
Servizio Turismo e commercio e sport

Gabriella Mancini
tel. 051.5273375
gabriella.mancini@regione.emilia-romagna.it

Gabriella Brunello
tel. 051.5273488
gabriella.brunello@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/03/22 13:40:00 GMT+2 ultima modifica 2019-04-01T16:50:56+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina