sabato 29.04.2017
caricamento meteo
Sections

Turismo

Affittacamere - Room & Breakfast - Locanda


Cosa fa la Regione

La Regione stabilisce le norme sull’apertura, gli obblighi per la gestione e le caratteristiche e i requisiti minimi indispensabili per esercitare queste attività.

Per poter aprire una struttura di questo tipo bisogna inviare una segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) al Comune in cui si trova. Bisogna poi comunicare alla Regione i dati sulla consistenza ricettiva e sul movimento dei clienti.

La Regione ha anche approvato i marchi (loghi) per connotare le attività di “Affittacamere”, “Camera e Colazione - Room & Breakfast” e “Locanda” in Emilia Romagna.

La Regione finanzia, attraverso le Province, gli interventi dei privati per riqualificare le strutture esistenti poste in aree montane o in ambiti con caratteristiche strutturali, organizzative ed economiche deboli, indicati dalle Province).

Un affittacamere può offrire ai suoi ospiti anche un pasto agli alloggiati, sempre che rispetti i requisiti igienico sanitari. In questi casi l’attività può essere definita:

  • Camera e colazione - Room & Breakfast- quando oltre all’alloggio si offre la prima colazione
  • Locanda quando un ristoratore svolge anche attività di affittacamere

A chi rivolgersi

Per l'apertura di un affittacamere, room & breakfast, locanda

Rivolgersi allo sportello unico del comune in cui è ubicato
Elenchi provinciali degli Sportelli Unici Attività Produttive

 

Per quesiti sulla normativa regionale da parte dei Comuni
Servizio Turismo e commercio

Gabriella Mancini
tel. 051.5273375
gabriella.mancini@regione.emilia-romagna.it

Gabriella Brunello
tel. 051.5273488
gabriella.brunello@regione.emilia-romagna.it

Per approfondire

Norme e atti

Moduli

Pubblicazioni

Link utili

Azioni sul documento
Pubblicato il 22/03/2013 — ultima modifica 10/01/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it