lunedì 29.08.2016
caricamento meteo
Sections

Turismo

Osservatorio regionale sul turismo


Cosa fa la Regione

La Regione disciplina l’organizzazione e lo sviluppo dell'Osservatorio regionale sul turismo, anche in collaborazione con il sistema delle camere di commercio e di altri soggetti pubblici e privati interessati, ai fini di una puntuale conoscenza dei mercati turistici e per favorire lo sviluppo e l'innovazione dell'offerta turistica regionale”.

Con la legge regionale 4 marzo 1998, n. 7 l’Osservatorio è diventato uno strumento permanente che sviluppa la propria azione e il proprio ruolo propositivo per acquisire informazioni e aggiornamenti necessari a orientare le politiche regionali di intervento in ambito turistico.
Esso gioca un ruolo importante nella predisposizione dell’informazione necessaria all’elaborazione delle politiche di breve e medio periodo e ha funzione propositiva per quanto concerne le politiche e gli interventi volti a favorire una sempre migliore ed efficace promozione del territorio regionale e un sempre più puntuale raccordo fra soggetti pubblici e privati.

In particolare, le analisi realizzate dall’Osservatorio rappresentano un prezioso materiale per l’elaborazione delle Linee guida generali per la promozione e la commercializzazione turistica che, annualmente, vengono approvate dalla Giunta regionale.

Uno strumento quindi, non un organo. Uno strumento che viene messo a disposizione di tutto il sistema dell’organizzazione turistica regionale.
Imprese, associazioni di categoria, enti locali, trovano nell’Osservatorio un punto di riferimento per fruire di una costante informazione su tematiche di sicuro interesse che vengono analizzate da esperti del settore e restituite in forma di ricerche e studi.

Questo spazio si prefigge l’obiettivo di “restituire” al sistema turistico regionale i risultati del lavoro svolto in forma di documenti facili da consultare, caratterizzati da una riconoscibile immagine coordinata, resi disponibili in forma gratuita a chiunque sia interessato.

Organizzazione

La Regione ha attivato nel 2015 una collaborazione istituzionale con Unioncamere Emilia-Romagna per la realizzazione dell'attività dell'Osservatorio Regionale sul Turismo.

Sono previste le seguenti attività:

  • Azioni di carattere generale per l'ottimale gestione, realizzaione e comunicazione delle attività dell'Osservatorio;
  • Indagine sulla situazione del settore turistico e valutazione sull'andamento del mercato turistico in Emilia-Romagna;
  • Analisi del turismo in Regione dal punto di vista dei fenomeni ad impatto comunicazionale (analisi del sentiment turistico).

A chi rivolgersi

Servizio Turismo e commercio
viale Aldo Moro, 38 - Torre - 40127 Bologna
tel. 051.527.6433 - fax 051.527.6599
responsabile Paola Castellini

referenti
Venerio Brenaggi
tel. 051.527.4170
venerio.brenaggi@regione.emilia-romagna.it
Michelangelo Stanzani
tel. 051.527.3151
michelangelo.stanzani@regione.emilia-romagna.it

Pubblicazioni

Link utili

Azioni sul documento
Pubblicato il 18/06/2013 — ultima modifica 11/08/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it