mercoledì 30.07.2014
caricamento meteo
Sections

Turismo


Cosa fa la Regione

La Regione promuove lo sviluppo dell’economia turistica regionale, la qualificazione delle strutture ricettive e delle diverse aree turistiche. In particolare esercita le seguenti attività.

  • Disciplina gli aspetti che riguardano la classificazione, l'apertura e le modalità di gestione delle strutture ricettive turistiche.
  • Regolamenta la promozione e la commercializzazione turistica, il sistema informativo turistico e i servizi di informazione al turista, l'organizzazione turistica in generale.
  • Disciplina le professioni turistiche di accompagnamento e regola le modalità di esercizio e i requisiti strutturali e professionali delle agenzie di viaggio e turismo, per rafforzarne l'affidabilità e innalzare gli standard dei servizi offerti.
  • Disciplina la gestione amministrativa del demanio marittimo e delle zone di mare. Adotta ordinanze balneari che disciplinano l'uso e le attività sul litorale marittimo.
  • Favorisce gli accordi per lo sviluppo delle attività di promozione e commercializzazione turistica attraverso il CCT - Comitato di concertazione turistica.
  • Programma e finanzia interventi per lo sviluppo e la riqualificazione dell'offerta turistica (strutture ricettive, impianti sciistici, stabilimenti balneari e termali, strutture ricreative, sportive e congressuali), progetti di miglioramento della qualità urbana e ambientale delle località turistiche. Stipula a questo scopo accordi e convenzioni con soggetti finanziari come Consorzi fidi e Cooperative di garanzia.
  • Finanzia i progetti di marketing e promozione turistica internazionale attuati da APT Servizi srl. Cofinanzia i progetti di marketing e promozione turistica per il mercato italiano realizzati dalle Unioni di Prodotto e le azioni di co-marketing realizzate dalle aggregazioni di imprese aderenti alle Unioni di prodotto.
  • Finanzia i programmi turistici di promozione locale delle Province (attraverso i quali contribuisce anche al finanziamento degli uffici di informazione turistica). Cofinanzia le iniziative di promozione e valorizzazione dei territori e delle destinazioni turistiche realizzate nell'ambito dei STL - sistemi turistici locali. Finanzia inoltre direttamente i Comuni inseriti nella rete integrata dei servizi di informazione turistica regionale.
  • Sviluppa progetti, in collaborazione con altre Regioni o partecipando a programmi comunitari, per valorizzare luoghi e tradizioni, proponendo soluzioni innovative orientate ad originalità, diversificazione e sostenibilità ambientale
  • Realizza il sistema informativo turistico regionale ed elabora statistiche di settore. Coordina una rete di Enti locali convenzionati che alimentano il portale regionale emiliaromagnaturismo

A chi rivolgersi

Servizio Commercio, turismo e qualità aree turistiche

Responsabile: Paola Castellini
viale Aldo Moro, 38
40127 Bologna
tel 051.527.6433
fax 051.527.6599
comtur@regione.emilia-romagna.it
email certificata comtur@postacert.regione.emilia-romagna.it

Per approfondire

Le norme e gli atti in vigore

Pubblicazioni

Link utili

Azioni sul documento
Pubblicato il 09/07/2013 — ultima modifica 12/09/2013
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it