sabato 25.03.2017
caricamento meteo
Sections

Commercio

Associazionismo e cooperazione creditizia


Cosa fa la Regione

La Regione nell'ambito degli interventi per la valorizzazione e la qualificazione delle imprese del settore del commercio e dei servizi di cui alla Legge regionale 41/97 concorre allo sviluppo di cooperative di garanzia e di consorzi fidi e di credito mediante:

  • la concessione di contributi destinati alla formazione o alla integrazione dei fondi rischi e del patrimonio di garanzia al fine di fornire ai propri soci garanzie per l'accesso al sistema creditizio di cui all’art. 6
  • il conferimento di contributi finalizzati alla assegnazione di contributi in conto interessi attualizzati riguardanti i finanziamenti assistiti dalle garanzie di cui alla lett. a) di cui all’ art. 7

Il programma pluriennale per la concessione dei contributi alle cooperative di garanzia e consorzi fidi e i relativi modelli sono consultabili nella sezione Finanziamenti aperti

Tutte le imprese esercenti il commercio al dettaglio, all'ingrosso, anche su aree pubbliche, esercenti la somministrazione al pubblico di alimenti e bevande e dei servizi, aventi sede legale e operativa in Emilia Romagna e un numero di addetti non superiore a quaranta, possono beneficiare dei contributi in conto interessi assegnati dalle cooperative di garanzia, riguardanti i finanziamenti assistiti da garanzie prestate dalle stesse, per l'acquisizione, la costruzione, il rinnovo, la trasformazione e l'ampliamento dei locali adibiti o da adibire all'esercizio dell'attività d'impresa e l'acquisizione delle relative aree nonché per l'acquisizione, il rinnovo e l'ampliamento delle attrezzature, ivi compresi i mezzi di trasporto ad uso esterno od interno.

A chi rivolgersi

Per informazioni

Contattare le cooperative di garanzia e consorzi fidi

Azioni sul documento
Pubblicato il 02/04/2014 — ultima modifica 07/11/2016
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it