Bando sulla rivitalizzazione dei centri colpiti dal sisma: aperta la rendicontazione

La documentazione può essere caricata su Sfinge 2020

È aperta la rendicontazione per i beneficiari del bando Ripopolamento e rivitalizzazione dei centri storici nei comuni più colpiti dagli eventi sismici del 20-29 maggio 2012. Sfinge 2020, il sistema per presentare domanda di contributo, permette il caricamento della documentazione prevista dal bando e dal Manuale di Rendicontazione.

Si ricorda che, secondo quanto indicato all’art. 34 del bando di riferimento, i progetti devono essere conclusi entro 10 mesi dalla data del provvedimento di concessione, quindi le spese sostenute successivamente a tale periodo non saranno ritenute ammissibili.

Le spese ricadenti nel periodo di conclusione del progetto devono essere rendicontate entro e non oltre 2 mesi dalla data di conclusione dello stesso.

Maggiori informazioni nella sezione dedicata alla rendicontazione

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/12/06 20:33:00 GMT+1 ultima modifica 2022-09-09T09:12:11+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina