Internazionalizzazione

ASI: procedura selettiva per l’affidamento dei contratti PPP per attività di R&S concernente la realizzazione della Space Factory del PNRR

L’Agenzia Spaziale Italiana ha indetto una procedura selettiva aperta con negoziazione per l’affidamento di contratti di Partenariato Pubblico-Privato (PPP) aventi ad oggetto i servizi di ricerca e sviluppo tecnologico concernenti la realizzazione della Space Factory del PNRR.

L’oggetto dell’affidamento è stato suddiviso in due lotti, legati alle due linee del programma Space Factory approvate nell’ambito del PNRR, così dettagliati:

LOTTO 1 - Filiera nazionale - Attività finalizzata a consolidare le capacità industriali nella realizzazione di componenti e parti di satelliti attraverso l’aumento del volume della produzione e la riduzione di tempi e costi di realizzazione grazie all’automazione e digitalizzazione dei processi a vantaggio degli affidamenti di ASI. Il progetto prevede un quadro economico complessivo dei servizi per la fase di investimento pari a € 36.734.694, di cui un budget complessivo a titolo di finanziamento pubblico del PPP a carico di ASI pari a € 18.000.000 comprensivo di IVA ove applicabile.

LOTTO 2 - Space Factory - Linea finalizzata a realizzare una “Space Factory” per la progettazione, la realizzazione, l’integrazione e il test di sistemi spaziali, che potrà essere strutturata come potenziamento di capacità esistenti o realizzazione ex-novo di una “Space Factory” innovativa, con l’obiettivo di supportare in maniera più efficiente lo sviluppo delle infrastrutture spaziali strategiche del Paese e in favore di ASI, riducendo quindi i tempi di integrazione e realizzazione di satelliti attraverso processi di automazione avanzata, digitalizzazione, efficientamento e moltiplicazione di linee di produzione. L’obiettivo del presente lotto è quindi realizzare una capacità produttiva idonea per permettere ad un sistemista nazionale di competere nella realizzazione di una grande costellazione, tipicamente costituita da piccoli satelliti, ma non necessariamente limitata a questi ultimi. Il progetto prevede un quadro economico complessivo dei servizi per la fase di investimento pari a € 79.591.837 comprensivo di IVA ove applicabile, di cui un budget complessivo a titolo di finanziamento pubblico per il PPP a carico di ASI pari a € 39.000.000,00 (comprensivo di IVA ove applicabile).

Trattandosi di Partenariato Pubblico-Privato è previsto che l’Operatore Economico selezionato partecipi al PPP per un importo del 51% dell’importo complessivo del progetto.

Qualora interessati, visitare la pagina dell’ASI riportante la documentazione e le informazioni necessarie.

Scadenza per l’inoltro delle domande: 23 dicembre 2022 ore 12:00 

Scadenza per presentare le richieste di chiarimento: 9 dicembre 2022 ore 12:00 

 

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/11/14 15:52:00 GMT+1 ultima modifica 2022-11-14T15:59:46+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina