domenica 22.07.2018
caricamento meteo
Sections

Internazionalizzazione

Normativa e documentazione

Normativa regionale

Riforma dell'Ordinamento fieristico regionale

A distanza di 15 anni dall'entrata in vigore della L.R. n° 12 del 25 febbraio 2000, la Regione Emilia-Romagna realizza una sostanziale riforma del Sistema Fieristico Regionale.
Le modifiche introdotte dalla Legge comunitaria regionale (L.R. n. 7 del 27 giugno 2014), trovano piena attuazione con l'adozione dei previsti atti regolamentari, deliberati dalla Giunta regionale nella seduta del 27 febbraio 2015. Si compie così, con la formale abolizione del regime autorizzatorio, un completo riallineamento coi principi comunitari contenuti nella "Direttiva servizi" (2006/123/CE) e con le recenti determinazioni assunte a livello interregionale, formalizzate con l'Intesa  6 febbraio 2014, approvata in sede di Conferenza Unificata e pubblicata sulla G.U. del 4 marzo 2014, n. 52. Vengono inoltre introdotte misure di semplificazione e informatizzazione amministrativa e si rafforza il controllo su dati di qualità e performance del sistema. Di seguito, a pochi giorni dall'entrata in vigore di tali atti, viene resa pubblica e disponibile la nuova documentazione amministrativa da utilizzare per la realizzazione del Calendario Fieristico Regionale dell'anno 2016.

     Delibera di Giunta regionale n.183 del 27 febbraio 2015

     Delibera di Giunta regionale n. 185 del 27 febbraio 2015

Documentazione

Azioni sul documento
Pubblicato il 03/11/2011 — ultima modifica 31/05/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it