lunedì 25.09.2017
caricamento meteo
Sections

Progetti di promozione del sistema produttivo regionale sui mercati esteri europei ed extra-europei

Programma regionale attività produttive 2012-2015, Att. 4.1, IV annualità - Contributi per associazioni imprenditoriali, camere di commercio, fondazioni
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Imprese
  • Associazioni
  • Altro
  • Internazionalizzazione
Ente
  • Regione Emilia-Romagna
Data di pubblicazione 05/07/2017
Scadenza termini partecipazione 13/09/2017 16:00
Presentazione domanda

Progetti di promozione del sistema produttivo regionale sui mercati esteri europei ed extra-europei

PRAP 2012-2015, Att. 4.1, IV annualità - Contributi per associazioni imprenditoriali, camere di commercio, fondazioni

Obiettivi

Il bando, approvato dalla Giunta regionale con delibera n. 920 del 28 giugno 2017, intende promuovere il sistema produttivo regionale, sostenendo ed espandendo le opportunità commerciali, di collaborazione industriale e di investimento delle PMI dell’Emilia-Romagna sui mercati internazionali.

Beneficiari

Possono partecipare al bando associazioni imprenditoriali, Camere di Commercio Italiane e Unione delle Camere di Commercio con sede in Emilia-Romagna, Camere di Commercio italiane all’estero (ufficialmente riconosciute dallo Stato italiano ai sensi della legge n. 518/1970) e Fondazioni aventi fra i propri scopi sociali la promozione dell’economia o delle relazioni economiche con paesi esteri. I destinatari delle attività realizzate tramite i progetti presentati devono essere esclusivamente PMI con sede o unità operativa in Emilia-Romagna.

Interventi ammessi

I progetti presentati dovranno definire chiaramente un percorso strutturato di internazionalizzazione delle imprese in forma collettiva finalizzato allo sviluppo di iniziative rivolete alla promozione, penetrazione commerciale e industriale che preveda un insieme articolato e finalizzato di azioni di natura imprenditoriale e istituzionale, con ricadute sul sistema produttivo regionale e dovranno concludersi inderogabilmente entro il 31/12/2018.

La Regione agevolerà la realizzazione dei progetti approvati con un contributo massimo del 50% del valore delle spese ammissibili e, comunque, non superiore a € 80.000,00. I contributi concessi costituiscono aiuti “de minimis”.

Scadenze

Il presente bando sarà aperto dalle ore 12.00 del giorno successivo alla data di pubblicazione sul BURER (termine iniziale) fino alle ore 16.00 del 13 settembre 2017 (termine finale).

Ogni proposta di progetto deve essere presentata utilizzando l’apposita modulistica allegata al bando, pena la non ammissibilità dello stesso, utilizzando esclusivamente la posta elettronica certificata (PEC). 


Per informazioni

Dott. Gianluca Baldoni,

P.O. Servizio Attrattività e internazionalizzazione

Telefono 051.527.6317

gianluca.baldoni@regione.emilia-romagna.it

Dott.ssa Monica Zanella

Telefono 051.527.6220

monica.zanella@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento
Pubblicato il 05/07/2017 — ultima modifica 05/07/2017
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it