IncrediBOL! e Bologna Game Farm approdano a Ravenna e Piacenza

Le opportunità offerte dai due progetti alle imprese e ai professionisti saranno illustrate nelle due città il 21 e 22 settembre

Opportunità e programmi di formazione, a disposizione di imprese e professionisti del comparto delle industrie creative dell’Emilia-Romagna, saranno al centro di due iniziative, a Piacenza e Ravenna, dove si presenteranno i progetti IncrediBOL! e Bologna Game Farm.

Grazie all'accordo quadro con la Regione per lo sviluppo e l'innovazione del comparto delle industrie culturali e creative, il settore cultura e creatività del Comune di Bologna offre una serie di opportunità e programmi rivolti ai professionisti del territorio.

Per far conoscere queste azioni sono in programma due presentazioni: il 21 settembre a Piacenza, a Rathaus (in via Pietro Giordani 4), e il 22 settembre a Ravenna, a Darsena pop up (in via dell'Almagià. Entrambi gli eventi sono fissati alle ore 17 e l’ingresso è libero.

I Progetti

IncrediBOL! 2022, progetto nato nel 2010 per sostenere i giovani creativi dell’Emilia-Romagna, mette a disposizione 10 contributi a fondo perduto da 12mila euro ciascuno per progetti d’impresa, oltre a spazi e servizi di accompagnamento curati dai numerosi partner del progetto (scadenza 6 ottobre 2022).


Bologna Game Farm, il progetto per lo sviluppo del settore videoludico giunto alla seconda edizione, attraverso il quale vengono messi a disposizione 4 contributi da 30mila euro e un percorso di accelerazione su misura alle Serre di Art-ER a cura dei professionisti di IIDEA - Italian Interactive & Digital Entertainment Association (scadenza 11 ottobre).

Ulteriori informazioni su culturabologna.it e incredibol.net 

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/09/14 16:33:00 GMT+2 ultima modifica 2022-09-14T16:40:33+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina