I tecnopoli regionali in una ricerca della Commissione Europea

Il rapporto presenta una raccolta di iniziative nazionali e regionali per il trasferimento di conoscenze negli Stati membri dell’UE e nei paesi associati a Horizon 2020

La rete dei tecnopoli dell’Emilia-Romagna è stata citata nella ricerca From research results to innovative solutions: Mapping national and regional programmes and initiatives in research and innovation valorisation pubblicata dal dipartimento direzione generale ricerca e innovazione della Commissione Europea.

Il rapporto presenta una raccolta di iniziative nazionali e regionali per il trasferimento di conoscenze negli Stati membri dell’UE e nei paesi associati a Horizon 2020, con particolare attenzione a due dei principali canali di valorizzazione della conoscenza: la collaborazione tra mondo accademico e industria e il coinvolgimento dei cittadini. Lo studio, realizzato da Ecorys nell’ambito dei servizi forniti dal progetto Horizon results booster, è stato attuato attraverso una survey, una desk research e alcune interviste a stakeholder strategici.

L’attività della rete dei tecnopoli dell’Emilia-Romagna in particolare è citata tra le iniziative a livello regionale per quanto concerne la collaborazione tra università e industria. In questo contesto lo studio si concentra sugli schemi di sostegno a livello regionale che consentono a ricercatori, università e organizzazioni di ricerca e tecnologia di connettersi con le aziende e soprattutto con le Pmi.

Nello specifico, la rete dei tecnopoli dell’Emilia-Romagna rientra tra i rari casi a livello europeo di sostegno a livello regionale, possibili in particolare nei territori con una forte governance locale, come accade in Belgio, Italia, Spagna e Regno Unito.

La menzione in questa ricerca europea avvalora ulteriormente il ruolo strategico della rete dei tecnopoli dell’Emilia-Romagna, che, grazie all’offerta di attività e servizi specializzati a supporto delle imprese, delle persone e del territorio, favorisce la diffusione e la valorizzazione della ricerca e dell’innovazione a livello locale ma con una vocazione sempre più internazionale.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/11/21 11:22:02 GMT+1 ultima modifica 2022-11-21T11:22:02+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina