Economia arancione: nasce l’osservatorio cultura e creatività

Iniziativa della Regione per favorire fruibilità e accessibilità dei dati rilevati da Art-ER, dall’osservatorio dello spettacolo e dall’osservatorio beni e istituti culturali

Con il termine economia arancione si rappresentano  le attività economiche che hanno come punto di partenza la cultura. Una macro categoria, ma ben definita nelle sue articolazioni con codificazione statistica e categorie definite che comprendono cinema, teatro, musica, moda, pubblicità, design, software, editoria. Per citarne alcune. 

La Regione Emilia-Romagna punta sull'economia arancione e ha deciso di dotarsi di un nuovo osservatorio dedicato alla cultura e alla creatività con l’obiettivo di favorire la fruibilità e l’accessibilità di dati di settore già rilevati da Art-ER, dall’osservatorio dello spettacolo e dall’osservatorio beni e istituti culturali.

Si tratta di un nuovo strumento operativo per supportare i processi decisionali e di programmazione del nostro territorio: grazie a informazioni concrete e tangibili, i decisori potranno incoraggiare la crescita sostenibile delle Icc regionali attraverso misure mirate che sappiano rispondere alle necessità del comparto.

L’Osservatorio – che trova casa nel nuovo sito lanciato a inizio dicembre – non è indirizzato solamente a policy-maker ma agli stessi operatori culturali e a un pubblico di non addetti ai lavori. La piattaforma, infatti, presenta diversi format di fruizione di dati e informazioni che si adattano a una audience eterogenea. Si possono trovare datavisualization che permettono una lettura autonoma attraverso l’utilizzo di diversi formati grafici e interattivi; report per approfondire specifiche tematiche e trend che caratterizzano il settore; e, infine, un racconto del sistema cultura e creativo che privilegia la modalità della narrazione tramite sette ambiti tematici che intendono presentare all’utente un’immagine integrata di ciò che avviene sul nostro territorio.

Per approfondire la genesi e il contesto dell’osservatorio e conoscere le modalità di navigazione, è possibile accedere al video del lancio.

 Il sito internet dell'osservatorio

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/01/04 15:41:41 GMT+1 ultima modifica 2022-01-04T15:52:54+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina