Open innovation: 88 startup internazionali a "Matcher Green Deal Edition"

Il programma è promosso dalla Regione e coordinato da Art-ER con il supporto di Deloitte Officine Innovazione e finanziato da Simpler

Sta per concludersi la seconda edizione di Matcher, quest'anno interamente dedicata alle tematiche della sostenibilità e del green, da cui Green Deal Edition.

La prima parte di Matcher ha visto mettere in contatto 10 aziende locali selezionate con le migliori startup/scaleup internazionali orientate all'innovazione e alla sostenibilità ambientale per avviare collaborazioni su 19 innovation challenge specifiche, identificate con le imprese stesse.

Tali challenge sono raggruppate in tre cluster tematici: green materials, digital processes & smart monitoring, greener production & technologies


Match.Point ha visto la partecipazione di 10 imprese e 88 start-up/scale-up provenienti da 23 Paesi. Durante questa fase di programma sono stati svolti 102 meeting, per un totale di 50 ore di incontri.

Insieme a questo percorso, il programma prevede anche un evento di intermediazione (Big.Match) per creare business matchmaking tra attori dell'ecosistema dell'innovazione, che si svolgerà online il 16 dicembre, e sarà aperto a imprese e startup, acceleratori, incubatori, venture capitalists e business angels, istituzioni pubbliche, istituti di ricerca e università: gli iscritti a Big Match sono più di 200.

A seguito dell'iscrizione, che si chiude  il 15 dicembre 2021, ogni partecipante potrà utilizzare il proprio profilo sulla piattaforma con il fine di presentare le proprie esigenze tecnologiche, commerciali, di ricerca e sviluppo, nonché cercare potenziali partner. Big.Match sarà un'occasione unica per incontrare partner strategici e attori dell'ecosistema dell'innovazione internazionale della Green economy e di iniziare una collaborazione con loro.

L'evento di chiusura di Matcher (Final.Match), vedrà la partecipazione di speaker internazionali e la presenza di manager aziendali e startup che parleranno di innovazione, con un focus specifico sui temi chiave del Green Deal.

Final.Match si svolgerà il 16 dicembre 2021 in modalità ibrida: si terrà presso Palazzo Pepoli a Bologna, ma verrà trasmesso in diretta streaming. Per seguire l'evento è necessario registrarsi a questo link.

L'agenda dell'evento:

4.30 pm - 5.00 pm

Accoglienza Istituzionale

Giovanni Anceschi, presidente di Art-ER

Vincenzo Colla, assessore allo sviluppo economico e la green economy della Regione Emilia-Romagna

5.00 pm - 5.30 pm

Racconti tematici sull'innovazione

Nota "Il Green Deal dell'Unione Europea"

Eline Brugman, director presso Deloitte Belgium

Gregor Skender, snr manager presso Deloitte Belgium

Nota "Green Deal & Open Innovation"

Matt Philippe, presidente di F6S

5.30 pm - 5.45 pm

Casi di successo di Match.Point

Intervista doppia a due aziende dell'Emilia-Romagna e a due startup

5.45 pm - 6.00 pm

Conclusioni

Ruben Sacerdoti, direttore del dipartimento per l'internazionalizzazione delle imprese e l'attrazione degli IDE (Investimenti Diretti Esteri) della Regione Emilia-Romagna.

Final.Match sarà un momento dedicato alla condivisione dei risultati di Matcher, arricchito da testimonianze di speaker internazionali e istituzionali, ma anche interviste a partecipanti che hanno creato casi di successo grazie al programma.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/12/14 15:43:00 GMT+1 ultima modifica 2021-12-15T11:28:35+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina