Talenti per l'open innovation delle imprese: domande entro il 18 settembre

Iniziativa di Art-ER per incrementare skill manageriali tra i dottorandi della regione

ART-ER Attrattività Ricerca Territorio, società consortile dell’Emilia-Romagna nata dalla fusione di Aster ed Ervet, ha lanciato l'iniziativa I talenti per l’Open Innovation, un percorso di accrescimento delle competenze in materia di open innovation, imprenditività e management dell’innovazione rivolto a tutti i dottorandi delle Università della regione. La scadenza per presentare le candidature al percorso è il 18 settembre 2020 alle ore 13.

L’obiettivo dell’iniziativa, che si svolgerà completamente on line, è quello di incrementare nei dottorandi la consapevolezza e l’apprendimento di skill manageriali utili per avviare processi di innovazione collaborativa, sempre più centrali sia per le aziende sia per i centri di ricerca.

Il percorso si articola in due fasi in programma da ottobre a dicembre 2020: nella prima fase i partecipanti affronteranno con esperti tutte le tematiche legate all’open innovation, nella seconda fase si lavorerà in team rispondendo a una sfida legata alla gestione dell’open innovation lanciata da alcune tra le imprese più attente all’innovazione in Emilia-Romagna.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/08/13 15:31:42 GMT+2 ultima modifica 2020-08-13T15:31:42+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina