Imprese dell'informazione locale, bando per la concessione di contributi

Per campagne di comunicazione regionali sull’emergenza sanitaria. Domande entro il 15 luglio

Le imprese dell'informazione regionale hanno tempo fino al 15 luglio 2020 per presentare domanda per la concessione di un contributo straordinario legato alla messa a disposizione gratuita di spazi per campagne di comunicazione istituzionale su temi inerenti il Covid-19. È quanto previsto dal bando per la concessione di contributi alle imprese dell’informazione locale (pdf, 418.95 KB), promosso dalla Regione Emilia-Romagna con l'obiettivo di sostenere le imprese dell’informazione e imprese editrici costituite come cooperative di giornalisti o enti senza fini di lucro, operanti nell’ambito territoriale dell’Emilia-Romagna, alle prese con le conseguenze dall'emergenza sanitaria.

Le testate che beneficeranno del contributo si impegnano a diffondere e trasmettere campagne di comunicazione istituzionale della Regione - Giunta e Assemblea legislativa - relative all’emergenza Covid-19 all’interno dei propri spazi informativi.

Si può presentare domanda dalle ore 10 di sabato 4 luglio alle ore 23 di mercoledì 15 luglio attraverso la piattaforma dedicata. Bisogna disporre di una casella di posta elettronica certificata - PEC ed essere in possesso delle credenziali di uno dei seguenti identity provider: Spid, Federa, Cns, Cie.

Bando per la concessione di contributi alle imprese dell’informazione locale (pdf, 418.95 KB)

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/07 16:12:58 GMT+2 ultima modifica 2020-07-07T16:12:58+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina