Un tavolo nazionale per la vertenza TNT-Fedex di Piacenza

La richiesta della Regione dopo la chiusura dello stabilimento. L'assessore Colla ha incontrato i sindacati

La Regione ha incontrato i sindacati sulla vicenda relativa alla chiusura del sito TNT-Fedex di Piacenza. Ci sono stati due incontri distinti, presieduti dall’assessore allo Sviluppo economico e Lavoro, Vincenzo Colla.

Nella prima sessione c’è stato il confronto coi rappresentanti dei sindacati confederali (Cgil, Cisl e Uil regionali e di categoria Filt Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti regionali e territoriali) su richiesta degli stessi. Poi è stata la volta dei rappresentanti sindacali di S.I. Cobas.

Da tutti è sollecitata la convocazione urgente del tavolo presso i Ministeri del Lavoro e dello Sviluppo Economico, già richiesto lo scorso 9 aprile in forma congiunta dalla Regione Emilia-Romagna, dalla Provincia di Piacenza e dalla Prefettura di Piacenza a seguito dell’incontro svolto presso la Prefettura.

Nel corso degli incontri, è stata ribadita “la ferma condanna per il comportamento di TNT-Fedex considerando inaccettabile l’atto unilaterale di chiusura del sito piacentino considerandolo uno sfregio ai lavoratori, al territorio di Piacenza, alle istituzioni e alle rappresentanze sociali”.

“Non è accettabile - è stato evidenziato dall’assessore regionale Colla e dai rappresentanti sindacali - che in un territorio che ha condiviso il Patto per il Lavoro e per il Clima, e vanta consolidate e corrette relazioni fra le parti, un’azienda, in particolare una multinazionale, decida unilateralmente di chiudere senza preoccuparsi del destino dei lavoratori coinvolti e delle loro famiglie”.

I lavoratori coinvolti sono circa 300, a cui si aggiungono altri 100 lavoratori esterni.

Nel corso dei due incontri l’assessore ha, inoltre, comunicato che l’Inps ha iniziato ad erogare le spettanze della cassa integrazione

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/06/09 16:15:26 GMT+2 ultima modifica 2021-06-09T16:15:26+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina