Emilia-Romagna, una regione che coopera

I numeri del terzo rapporto della cooperazione 2020/2021 confermano la solidità del mutualismo in Emilia-Romagna. Le cooperative del territorio generano quasi il 30% del fatturato del settore nazionale. Oltre i numeri ci sono i riflessi sociali, grazie al forte rapporto con le comunità. I commenti di Guido Caselli, Vice Segretario Generale Unioncamere Emilia-Romagna e Francesco Milza, presidente dell’Alleanza delle Cooperative dell’Emilia-Romagna, intervenuti alla quinta conferenza regionale della Cooperazione

Devi accettare i cookie di youtube per vedere questo contenuto.

Per favore abilitali oppure gestisci le tue preferenze

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/07/20 11:45:00 GMT+2 ultima modifica 2022-07-21T11:48:02+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina