Dal tabacco ai Big data: all’ex Manifattura un modello di rigenerazione

La trasformazione e recupero del sito che ospita il Tecnopolo di Bologna, un'area degradata restituita alla città e al futuro

Devi accettare i cookie di youtube per vedere questo contenuto.

Per favore abilitali oppure gestisci le tue preferenze

Ieri manifattura tabacchi oggi un Tecnopolo che ospiterà centri di ricerca all'avanguardia mondiale, come il Centro Meteo Europeo. Una transizione industriale basata sull'innovazione digitale ed energetica che ha trasformato un'area abbandonata e degradata in un sito di eccellenza  internazionale. Un’area di 100 mila metri quadri restituita alla città e al futuro.  

L'ingegnere Leda Bolognini, responsabile area scale-up delle infrastrutture di ricerca Art-ER,  ripercorre la storia del sito e illustra i lavori di recupero, la riorganizzazione funzionale dell'area e la riqualificazione energetica ed ambientale. E' l'unico data center in Europa con una certificazione platinum.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/06/07 16:01:29 GMT+2 ultima modifica 2022-06-07T16:01:29+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina