Ottobre

Tecnopolo talks. 4a parte Tecnopolo talks. 4a parte

Il tecnopolo di Ravenna-Faenza non ha solo una specializzazione nel campo delle energie sostenibili, ma si occupa anche di meccanica e materiali innovativi. Ascoltiamo Alfredo Liverani, Università di Bologna unità operativa materiali avanzati per la nautica, e Giulia Ruta di CertiMac

Tecnopolo talks. 3a parte Tecnopolo talks. 3a parte

Il tecnopolo può essere un ricettore, un centro di aggregazione delle strutture di ricerca regionali. Fra gli esempi la collaborazione con l'unità bionergie dell’Unibo e quella con il dipartimento Ict per l'energia e i trasporti del Cnr

Tecnopolo talks. 2a parte Tecnopolo talks. 2a parte

Ai Tecnopolo Talks, la presentazione del tecnopolo ravennate svoltasi il 26 settembre scorso, si sono raccontate le attività di ricerca del centro e lo stato di avanzamento dei lavori

Tecnopolo talks. 1a parte Tecnopolo talks. 1a parte

Si è svolto a Ravenna il 26 settembre il convegno "Tecnopolo Talks" dedicato a raccontare il centro di ricerca ravennate e faentino. A tale qual' è il ruolo del sistema dei tecnopoli nella nostra economia?

La UE e la Green economy La UE e la Green economy

La futura programmazione europea si concentrerà sui temi della ricerca e dell'innovazione. Che importanza da la UE ai temi della Green economy? Hugh Goldsmith, DG Regio, Commissione europea

Green economy e Regione ER Green economy e Regione ER

Nel percorso della nuova programmazione dei fondi comunitari il 17 settembre si è svolto il workshop sui temi della sostenibilità energetica nella nuova programmazione europea

Green economy e ministero dello sviluppo economico. 1a parte Green economy e ministero dello sviluppo economico. 1a parte

Green economy vuole dire anche, ma non solo, energie rinnovabili e il tema energia sarà un tema centrale per la nuova programmazione europea. Come si sta orientando su questo tema il governo italiano? Oriana Cuccu, Valutazione degli investimenti pubblici Ministero sviluppo economico

Fondi Ue e percorso partecipato Fondi Ue e percorso partecipato

A Morena Diazzi, direttore generale dell'assessorato alle atttività produttive, abbiamo chiesto quanto sia importante realizzare sui fondi europei un percorso partecipato come quello iniziato dalla Regione ER

Basta il piano 20-20-20? Basta il piano 20-20-20?

L'obiettivo dell'Unione europea di riduree le emissioni inquinanti del 20% entro il 2020 è sufficiente? Francesco Paolo Ausiello

Al Saie l'arena della ricostruzione Al Saie l'arena della ricostruzione

Al Saie, il Salone internazionale dell'industrializzazione edilizia la Regione ER ha organizzato una arena per incontri e dibattiti dedicato alla ricostruzione post terremoto delle aree colpite dal sisma del 2012

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/04/30 15:56:34 GMT+2 ultima modifica 2019-03-15T00:49:18+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina