Bologna Game Farm, si gioca!

Il 13 maggio 2022 a Bologna saranno presentati quattro progetti di videogioco nel corso di una giornata dedicata al settore videoludico in Emilia Romagna.
  • Quando il 13/05/2022 dalle 09:30 alle 17:00 (Europe/Rome / UTC200)
  • Dove Cappella Farnese, Palazzo d’Accursio, Piazza Maggiore 6 Bologna
  • Contatti
  • Sito web Visita il sito
  • Aggiungi l'evento al calendario iCal

Il percorso di accelerazione di Bologna Game Farm, il nuovo progetto per lo sviluppo del settore videoludico promosso da Regione Emilia-Romagna e Comune di Bologna, coordinato da IncrediBOL! e Art-ER , e realizzato in collaborazione con IIDEA, ha accompagnato la realizzazione di 4 vertical slice (come dei prototipi) di videogioco pronte per essere presentate alle fiere di settore con l’obiettivo di individuare un publisher che li porti alla commercializzazione.

I quattro progetti di videogioco Spanky's Bat-a-Swing, di Green Flamingo, Basket Party di Orbital games, Flagship di Magari e Gladiator's Wheels di DreamBits Studio saranno presentati dai relativi team a Bologna il 13 maggio in Cappella Farnese al secondo piano di Palazzo d’Accursio nel corso di una giornata di confronto sulle politiche e azioni per il settore videoludico in Emilia Romagna.

La manifestazione vedrà la partecipazione di rappresentanti della Regione, del Comune e di Art-ER. 

Nel pomeriggio, seguirà una carrellata di progetti di videogame del panorama nazionale tra casi di successo e nuove uscite a cura di Svilupparty: Reply Game Studios presenta Soulstice, Raceward Studio Rims Racing, Stormind Games Batora: Lost Haven, One O One Games Aftermath, Dynamight Fractured, Trinity Team Slap and Beans 2/ The Darkest Tale, IPID in collaborazione con Accademia delle belle arti di Bologna, Conservatorio di Bologna e Demetra con il progetto Nocturama Bononia, per concludere Italian Games Factory presenterà Haunted Space.

I progetti di videogame della prima edizione di Bologna Game Farm sono stati selezionati lo scorso anno attraverso un avviso pubblico e hanno beneficiato del percorso di accelerazione alle Serre di Art-ER ai Giardini Margherita a cura di IIDEA, con il tutoraggio degli esperti Luca Marchetti e Gianluca Marani e il coordinamento di Ivan Venturi, e di un contributo in denaro di 30.000 euro ciascuno.
I progetti sono stati realizzati anche grazie alle partnership con Acer ed Epic Games.

Per partecipare iscrizione al link 

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/05/11 15:30:00 GMT+2 ultima modifica 2022-05-11T15:31:57+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina