MD.net

La Dieta Mediterranea – Quando il marchio incontra i popoli - MD.net Mediterranean Diet – When Brand Meets Peoples

Obiettivi e breve descrizione

Logo MD.NetObiettivo generale del progetto è il rafforzamento del potenziale economico della Dieta Mediterranea attraverso processi innovativi di co-creazione e sviluppo di nuovi prodotti/servizi., al fine di promuovere uno sviluppo interdisciplinare che mette in relazione settori diversi (alimentare, turistico, culturale).

L’approccio partecipativo di MD.net si concentra sulla condivisione delle conoscenze e sull’innovazione nei processi, favorendo esperienze di condivisione di spazi e servizi, integrazione e promozione di prodotti/servizi e promozione della rete.

Obiettivi specifici: consolidamento dell’utilizzo del sistema alimentare mediterraneo nelle regioni aderenti alla MD dell'UNESCO e allargamento dei territori MD nell’ambito dell'UNESCO; promozione della Dieta Mediterranea nel mercato internazionale considerando l'intero sistema MD attorno a cui costruire un marchio integrato innovativo per servizi complementari di rete e hi-tech; creazione di offerte di prodotti e servizi coinvolgendo le comunità specifiche.

Programma

Interreg MED Programme 2014/2020

Attività

  • MD- DATA - condivisione delle conoscenze scientifiche e della ricerca sulla dieta mediterranea che comprende il ciclo MD completo (dalla fattoria alla tavola includendo i prodotti, la distribuzione, gli aspetti culturali e le attività legate al turismo);
  • MD.Brand - Miglioramento della "politica di valorizzazione", in particolare nei settori dell'MD Branding (distribuzione, commercializzazione e marketing);
  • MD.InC - Innovazione e creatività di prodotti e servizi di MD per una maggiore competitività delle imprese; miglioramento del livello di cooperazione transnazionale con il coinvolgimento di partner di diversa natura che amplieranno il potenziale in termini di creatività e innovazione delle soluzioni e stimoleranno l'impegno settoriale, integrando prodotti e servizi;
  • MD.Brain - Metodologia condivisa di corsi e workshop per l'informazione e la co-creazione di professionisti del MD; formazione e istruzione sulla MD rivolte a diversi soggetti locali per aumentare la consapevolezza delle comunità locali sulla dieta Med e i suoi benefici associati alla qualità della vita, agli aspetti sanitari, alla sostenibilità economica e ambientale;
  • MD.GOV - Miglioramento della governance delle autorità regionali e locali attraverso la partecipazione alle attività strategiche del progetto (visione e strategia MDnet, raccomandazioni politiche, piani d'azione) secondo un modello di sviluppo locale guidato dalla comunità;
  • MD.TNnet - Trasferimento e capitalizzazione di strumenti, risultati e conoscenze MD di successo nelle regioni MED; ampliamento rete MD (campagna di capitalizzazione transnazionale).

Risultati attesi

  • Aumento dell’innovazione e della creatività nei prodotti e servizi di MD per una maggiore competitività delle imprese intersettoriali, in particolare in relazione alle sfide chiave del mercato internazionale per le SME locali. Revisione delle politiche di sviluppo e turismo inclusa la specializzazione intelligente delle regioni partecipanti
  • Attraverso test sperimentali realizzati nelle aree di progetto si provvederà a:

- Creare professionisti della DM, in particolare tra le giovani generazioni, attraverso specifica formazione nazionale e transnazionale (attività di training)

- Rafforzare il significato della DM nelle diverse dimensioni e la consapevolezza condivisa tra produttori e consumatori (mediante attività condivise nelle comunità locali)

- Coniugare insieme elementi intersettoriali allo scopo di realizzare iniziative integrate aderendo a cluster locali: PMI alimentari in combinazione con altri settori (cultura, turismo, tessile) per aumentare la crescita economica e l'attrattività dei prodotti e delle sedi MD come destinazioni turistiche

Durata

48 mesi: dal 1 febbraio 2018 al 31 gennaio 2022

Partner

  1. Regione Campania (Capofila) – (Italia)
  2. University of Algarve UALG – Faro (Portogallo)
  3. JU.RERA – Coordination and Development fo Split Dalmatia  County – Spalato (Croazia)
  4. Region of CRETE – Creta (Grecia)
  5. University of Mostar Faculty of Agriculture and Food Technology - Mostar – (Bosnia Herzegovina)
  6. Mediterranean Diet Foundation – Barcellona (Spagna)
  7. Chamber of Commerce, Industry and Shipping Seville – CCSEV – Siviglia (Spagna)
  8. Regione Emilia-Romagna – Servizio Turismo, Commercio e Sport – Bologna (Italia)
  9. Institute for Comprehensive Delelopment Solutions – eZAVOD - Podravska (Slovenia)
  10. Partenariato euromediterraneo delle Autorità locali e regionali – COPPEM – Palermo (Italia)
  11. Associazione dei Comuni albanesi – SHBSH - Tirana – (Albania)
  12. Regione Catalogna – Ministero Agricoltura, Allevamento, Pesca e Alimentazione – DARP – Barcellona (Spagna)
  13. Troodos Development Company Ltd - Galata – Troodos  - (Cipro)

A chi rivolgersi

Direzione generale Economia della conoscenza, del lavoro e dell’impresa
Servizio Turismo, Commercio e Sport

Coordinatore del progetto: Maura Mingozzi
Tel. 051 5273989  maura.mingozzi@regione.emilia-romagna.it

Clelia Capozzi
Tel. 051 5273584  clelia.capozzi@regione.emilia-romagna.it

Per approfondire

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/09/19 19:10:00 GMT+2 ultima modifica 2019-03-15T00:12:02+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina