Faq - Domande e risposte

E' ammissibile come voce di spesa il viaggio e il trasporto su gomma (es: scenografie/strumenti/materiali e/o dei componenti e partecipanti al progetto)?

Sì, se il mezzo appartiene ed è intestato al beneficiario del contributo (Ente Pubblico, Istituzione, Associazione, Professionista o Impresa), oppure se viene noleggiato presso agenzie autorizzate.
Nel caso in cui il mezzo sia di proprietà del beneficiario del contributo, sono ammissibili le sole spese di carburante e i pedaggi autostradali, i cui scontrini devono essere pagati con carta di credito o bancomat intestato al soggetto proponente.
In caso di noleggio del mezzo, oltre al rimborso delle spese di carburante e dei pedaggi autostradali, sono ammissibili anche tali costi su presentazione di regolare contratto intestato al beneficiario del contributo, e relativa fattura quietanzata e pagata con bonifico bancario, carta di credito o bancomat intestato allo stesso.
Non è ammissibile l'utilizzo di mezzi intestati a terzi.(es. auto propria) e nulla è dovuto per il "consumo" del mezzo. (es. rimborsi km tabelle ACI)

E' possibile partecipare all'Avviso se si ha solo la sede operativa in Emilia Romagna?

Si, infatti, per poter partecipare all’Avviso è necessario che i richiedenti abbiano la sede legale o una sede operativa in Emilia Romagna.
Quindi, il possesso della sola sede operativa in Emilia-Romagna è sufficiente ai fini della partecipazione.
Per unità operativa si intende un domicilio o immobile in cui il richiedente svolge abitualmente la propria attività.
La dimostrazione dell’allocazione della sede legale o della sede operativa, deve essere effettuata tramite l’esibizione di copie di statuti o atti costitutivi, visure camerali (se i richiedenti sono iscritti alla Camera di Commercio) o copie di contratti di locazione.

Ai fini della rendicontazione delle spese, se si acquistano  direttamente  i voli aerei su internet basta il biglietto o serve anche una fattura?

Acquistando direttamente i voli aerei su internet non è necessaria la fattura. Ai fini della rendicontazione delle spese è però necessario effettuare il pagamento tramite carta di credito intestata al beneficiario del contributo (Enti Pubblici, Istituzioni, Associazioni, Professionisti, Imprese) ed allegare la stampa dell'ordinativo del biglietto effettuato tramite internet ( con ben specificato nominativo viaggiatore, data, e destinazione) e la carta di imbarco.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/09/01 08:19:00 GMT+1 ultima modifica 2020-09-18T11:56:14+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina