sabato 19.08.2017
caricamento meteo
Sections

Ricerca e innovazione

Programma Prriitt

Programma regionale per la ricerca industriale, l'innovazione e il trasferimento tecnologico

Cosa fa la Regione

La Regione attua la propria legge 7/2002 tramite il Programma regionale per la ricerca industriale, l’innovazione e il trasferimento tecnologico 2012-2015 (approvato con delibera dell'Assemblea legislativa n. 83/2012). Il programma ha come scopo consolidare un sistema innovativo regionale diffuso che si basi sulla conoscenza e sia pronto a competere sul mercato mondiale.

La Regione sostiene la ricerca realizzata dalle imprese, il consolidamento delle strutture di ricerca in particolare con le strutture della Rete dell’Alta Tecnologia, il rafforzamento della dimensione innovativa e della conoscenza delle imprese.

Inoltre la Regione sostiene l’avvio, l'insediamento e lo sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali in grado di promuovere nuova occupazione qualificata e innovazione nel sistema produttivo, operanti prioritariamente nel campo dei settori dell’alta tecnologia e delle industrie legate alla creatività.

A chi rivolgersi

Servizio Politiche di sviluppo economico, ricerca industriale e innovazione tecnologica

tel: 051.527.6426
fax: 051.527.6545
email sviluppoeconomico@regione.emilia-romagna.it
email certificata sviluppoeconomico@postacert.regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento
Pubblicato il 12/03/2013 — ultima modifica 11/08/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it