mercoledì 23.08.2017
caricamento meteo
Sections

Industria artigianato cooperazione servizi

Aree produttive ecologicamente attrezzate


Cosa fa la Regione

Le Apea sono aree industriali dove favorire il risparmio energetico, l’utilizzo delle fonti rinnovabili, l’uso efficiente delle risorse nell’ottica della riduzione delle emissioni inquinanti (interventi sul ciclo dei rifiuti e sul sistema dei trasporti e della mobilità), e per lo sviluppo dei servizi avanzati tramite l'utilizzo delle telecomunicazioni e delle tecnologie digitali.

La Regione Emilia-Romagna finanzia le Apea con 64 milioni di euro, di cui 51,1 dal Programma operativo regionale del Fondo europeo di sviluppo regionale (Por Fesr) 2007-2013) destinati ad interventi di natura energetica, integrati con ulteriori risorse regionali di circa 13 milioni di euro per altre tipologie di interventi ambientali.

Nello specifico, le risorse statali e comunitarie del Por Fesr sono destinate al cofinanziamento degli investimenti per la realizzazione di impianti, sistemi e infrastrutture a rete, che favoriscano l’uso efficiente dell’energia, la valorizzazione delle fonti rinnovabili, compresa la cogenerazione e il teleriscaldamentole; le risorse del bilancio regionale sono destinate alla realizzazione di impianti, sistemi e infrastrutture a rete con un impatto ambientale positivo, secondo quanto previsto nell’accordo fra la Regione e le 9 amministrazioni provinciali.

Per approfondire

Norme e atti

Azioni sul documento
Pubblicato il 29/05/2013 — ultima modifica 10/07/2013
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it