Progetti di promozione delle filiere produttive - 2021

Programma per le attività produttive, Attività 4.1 - Contributi alle imprese
Stato
In corso
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Chi può fare domanda
  • Grandi imprese
  • Micro imprese
  • PMI
Data di pubblicazione 18/06/2021
Scadenza termini partecipazione 01/10/2021 16:00

Rendicontazione

Graduatoria

Avviso: con delibera di giunta regionale n. 1328/2021 è stato prorogato fino alle ore 16 del al primo ottobre 2021 il termine per la presentazione della domanda

Obiettivi

Con delibera di Giunta regionale n. 839 del 9 giugno 2021 della Regione Emilia-Romagna intende promuovere le filiere produttive sui mercati internazionali, favorendo in particolare l’internazionalizzazione delle piccole e medie imprese ad essa associate, la diversificazione dei mercati, la sostituzione delle importazioni

Destinatari

Imprese strutturate e già internazionalizzate con sede in Emilia-Romagna, che assumano il ruolo di promotore e realizzatore del progetto.

Per impresa strutturata e internazionalizzata si intende un’impresa con le seguenti caratteristiche:

  • avere esportato più del 30% del proprio fatturato annuo nell’ultimo biennio 2018-2019 o 2019-2020, oppure avere almeno un’unità operativa attiva nel mercato target del progetto;
  • avere un fatturato annuo di almeno 5.000.000 di euro nell’ultimo anno o nel 2019
  • avere una adeguata capacità organizzativa che sarà verificata tramite numero e ruolo del personale indicato per la realizzazione del progetto
  • avere un’attività di impresa coerente con la filiera e il mercato target indicati nel progetto, ed evidenziare un brand riconosciuto
  • svolgere un ruolo di “capo-filiera” in Regione o in Italia, ovverossia poter dimostrare una propria rete di subfornitura o di collaborazione per la produzione di beni e servizi venduti nel paese target

I progetti dovranno comprendere l’adesione di almeno 5 piccole e medie imprese (Pmi) regionali che parteciperanno inderogabilmente ai progetti.

Al termine della fase di valutazione delle candidature, le imprese partecipanti al progetto dovranno costituirsi in associazione temporanea d’imprese (Ati) per la realizzazione del progetto

Interventi ammessi

Il progetto deve definire chiaramente un percorso strutturato di internazionalizzazione delle imprese aderenti, finalizzato alla promozione della filiera oggetto del progetto.

Sono ammesse le spese promozionali, spese di incoming, spese di consulenza, spese di partecipazione a fiere (in Italia e all’estero) in forma collettiva, realizzazione di campagne di marketing digitale o di vetrine digitali, servizi di analisi e orientamento specialistico, , spese di comunicazione, spese di personale e di gestione

Scadenza

Le domande possono essere presentate fino alle ore 16.00 del primo ottobre 2021

Ogni proposta di progetto deve essere presentata inviando la domanda tramite pec al seguente indirizzo: sportelloestero@postacert.regione.emilia-romagna.it


Informazioni

Sportello imprese
dal lunedì al venerdì, 9.30-13.00
tel. 848.800.258 (chiamata a costo tariffa urbana, secondo il proprio piano tariffario)
imprese@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/06/18 11:38:00 GMT+1 ultima modifica 2021-11-25T11:02:50+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina