Progetti per lo sviluppo di opere cinematografiche e audiovisive destinate alle imprese con sede in Emilia-Romagna

Legge regionale n. 20/2014 e Programma triennale cinema 2018-2020 - Contributi per le imprese in forma singola con sede in Emilia-Romagna
Stato
In corso
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Chi può fare domanda
  • PMI
Data di pubblicazione 28/01/2021
Scadenza termini partecipazione 15/03/2021 16:00

Con deliberazione della Giunta regionale n. 93 del 25 gennaio 2021 è stato approvato il bando per la concessione di contributi ad imprese con sede in Emilia-Romagna che realizzano opere cinematografiche e audiovisive sul territorio regionale, corredato della modulistica di candidatura, gestione e rendicontazione

Obiettivi

Attraverso l’istituzione del Fondo per l’audiovisivo, previsto dall’art. 10 della L.R. 23 luglio 2014, n.20, la Regione Emilia-Romagna intende supportare la produzione di opere cinematografiche e audiovisive culturali realizzate sul territorio regionale, in grado di contribuire allo sviluppo della filiera regionale e alla professionalizzazione dei suoi differenti attori.

Beneficiari

Possono presentare i progetti e, conseguentemente, essere beneficiarie del contributo regionale, le imprese di produzione cinematografica e audiovisiva con sede legale in Emilia-Romagna, o con unità operativa attiva sul territorio regionale da almeno 12 mesi, con codice Ateco primario o secondario “59.11”. L’impresa beneficiaria del contributo può essere o produttore unico o coproduttore di maggioranza del progetto o produttore esecutivo; il tutto nel rispetto di accordi e rapporti specifici dettagliati meglio nel bando.

Ciascuna impresa può presentare non più di una domanda di contributo per ognuna delle due sessioni di valutazione previste per il 2021.

Progetti ammissibili

L’intervento regionale, ai sensi dell’art. 10 della L.R. n. 20/2014, è finalizzato alla concessione di contributi per la produzione (pre-produzione, riprese/lavorazione, post-produzione) sul territorio dell’Emilia-Romagna delle seguenti opere audiovisive:

 Opere cinematografiche;
 Opere televisive;
 Opere web;
 Cortometraggi
 Documentari.

Risorse disponibili

Le risorse disponibili ammontano a Euro 600.000,00 per l’anno 2021 mentre per l’anno 2022 la dotazione finanziaria verrà adeguata ai cronoprogrammi dei progetti sostenuti. Tale disponibilità sarà così suddivisa:

350.000,00 Euro per la prima sessione di valutazione;
250.000,00 Euro per la seconda sessione di valutazione;

Modalità e termine di presentazione delle domande

Il presente è un bando valutativo a graduatoria con due sessioni temporali per la presentazione delle domande:

  • Prima sessione: dalle ore 16:00 del 27 gennaio 2021 alle ore 16:00 del 15 marzo 2021; 
  • Seconda sessione: dalle ore 16:00 del 1° luglio 2021 alle ore 16:00 del 31 luglio 2021

Per approfondire dal sito Emiliaromagnacreativa


Per informazioni

  • Emma Barboni, tel. +39 051 5278753
  • Annalisa Commissari tel. +39 051 5273536

filmcom@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/01/28 14:31:53 GMT+2 ultima modifica 2021-01-28T14:31:53+02:00