Un nuovo bilancio Ue all'altezza delle sfide per l'occupazione, la crescita e la sostenibilità

Evento, Bologna, 29 novembre 2019
  • Quando il 29/11/2019 dalle 15:30 alle 18:30
  • Dove Sede della Regione Emilia-Romagna, sala XX maggio 2012, Terza Torre, viale della Fiera, 12 - Bologna
  • Aggiungi l'evento al calendario iCal

In una fase cruciale del negoziato sul nuovo Quadro finanziario pluriennale 2021-2027 dell’Unione europea, è stato organizzato a Bologna un evento - primo in Italia di un ciclo di incontri organizzato dall'Ufficio del Parlamento Europeo in Italia in collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Commissione Europea - per valorizzare il punto di vista della Regione e per promuovere un confronto tra rappresentanti delle categorie economiche e sociali, istituzioni locali, mondo della ricerca e parlamentari europei su politiche strategiche per lo sviluppo e la coesione dell’Europa e dell’Emilia-Romagna.

Programma dell'incontro

Dopo i saluti della presidente dell’Assemblea legislativa, Simonetta Saliera, dell’assessore al Bilancio del Comune di Bologna, Davide Conte, del direttore della Rappresentanza della Commissione europea a Milano, Massimo Gaudina e del direttore dell’Ufficio Parlamento Europeo in Italia, Carlo Corazza, interverranno il direttore Generale aggiunto della DG Bilancio della Commissione Europea, Silvano Presa e l’assessore regionale al Coordinamento delle politiche europee allo sviluppo, Patrizio Bianchi.
Il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, invierà un video messaggio.
A seguire gli interventi di Francesco Ubertini, rettore dell’Università di Bologna, Andrea Gnassi, presidente Anci Emilia-Romagna, Gian Domenico Tomei, presidente Upi Emilia-Romagna, Pietro Ferrari, presidente Confindustria Emilia-Romagna, Luigi Giove, in rappresentanza di Cgil – Cisl – Uil, Cristiano Fini, coordinatore Tavolo Imprenditoria, Paolo De Castro, parlamentare europeo, Commissione Agri, Elisabetta Gualmini, parlamentare europeo, Commissione Budg e Empl, Sabrina Pignedoli, parlamentare europeo, Commissione Budg. 
Alle 18 sono previste le conclusioni di Vincenzo Amendola, ministro per gli Affari europei, e di Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/11/26 19:08:07 GMT+2 ultima modifica 2019-11-26T19:08:07+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina