mercoledì 22.08.2018
caricamento meteo
Sections

Missione della Regione Emilia-Romagna a Dubai, invito alle imprese

Le manifestazioni d’interesse per partecipare all’iniziativa possono essere inviate fino al 10 agosto

La Regione Emilia-Romagna invita le imprese e i consorzi con sede operativa nel territorio regionale a inviare manifestazioni d'interesse per la partecipazione alla missione promozionale e istituzionale negli Emirati Arabi Uniti, che se terrà dal 19 al 26 ottobre 2018, beneficiando dei servizi che la Regione metterà a disposizione delle imprese, così come descritti nell’invito. La missione, in corso di organizzazione, in uno dei Paesi identificati quali prioritari dal Programma Emilia-Romagna Go Global 2016-20 e guarda in particolare alla prossima realizzazione, fra ottobre 2020 e aprile 2021, dell’Esposizione Universale che si terrà a Dubai e avrà come tema conduttore Connecting Minds, Creating the Future.
La Regione offrirà a 10 imprese, fra quelle che saranno ammesse, la possibilità di partecipare alla missione che sarà guidata dal Presidente della Regione Emilia-Romagna (o in ogni caso da un rappresentante istituzionale della Giunta regionale), gestita dal Servizio attrattività e internazionalizzazione, con il supporto della società in-house Ervet Spa e di consulenti incaricati in loco.

Obiettivi dell'iniziativa

Gli obiettivi della missione sono:

  • Lo sviluppo di relazioni sia istituzionali, culturali, formative e scientifiche in vista di Expo Dubai 2020;
  • lo sviluppo di relazioni di business volte a rafforzare le opportunità di scambi commerciali bilaterali, a partire dalle opportunità offerte dal public procurement di Expo Dubai 2020;
  • la definizione di modalità operative, in vista della partecipazione dell’Emilia-Romagna al Padiglione Italia di Expo Dubai;
  • la promozione del sistema produttivo regionale e delle imprese con un approccio cluster-based e in un’ottica di attrazione degli investimenti.

Le domande

Possono presentare domanda esclusivamente le imprese con sede o unità locale in Emilia-Romagna, di qualsiasi settore e senza limitazioni di dimensione in termini di occupati o fatturato. Sono ammessi anche i consorzi fra imprese purché almeno il 75% delle imprese consorziate abbiano sede in Emilia-Romagna. Le candidature potranno essere presentate a partire dalle ore 12.00 del giorno successivo alla pubblicazione sul Burert fino alle ore 16.00 del 10 agosto 2018.

Azioni sul documento
Pubblicato il 19/07/2018 — ultima modifica 17/08/2018
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it