Competenze e profili per lavorare nella Data Valley

La Regione Emilia-Romagna ha fatto un grande investimento sulla Data Valley, per sviluppare una filiera economica basata su Big data e Intelligenza artificiale. Ma le macchine non bastano, servono persone con competenze specialistiche. Quali sono le figure richieste? La Regione, con Anpal Servizi, ha promosso una ricerca per mappare e individuare le competenze e i profili professionali che saranno più richiesti. Ce ne parla Maurizio Sorcioni, data science manager di Anpal Servizi.

Devi accettare i cookie di youtube per vedere questo contenuto.

Chiudi questo pop-up e abilitali dalla pagina Privacy del sito alla voce Gestisci i cookie di questo sito.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/07/21 10:45:16 GMT+1 ultima modifica 2022-07-21T10:45:16+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina