Contributi per laboratori territoriali per l'innovazione e la sostenibilità delle imprese

Legge regionale n. 14 del 18 luglio 2014 - Contributi per Camere di commercio, Province, Città metropolitana di Bologna, Comuni e Unioni di comuni dell’Emilia-Romagna
Stato
Aperto
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Chi può fare domanda
  • Enti pubblici
Data di pubblicazione 08/11/2021
Scadenza termini partecipazione 20/01/2022 13:00

Presentazione domanda

Obiettivi

Con Delibera di Giunta regionale n. 1795 del 2 novembre 2021 la Regione Emilia-Romagna  intende sostenere la rete dei laboratori territoriali per la sostenibilità delle imprese, come parte integrante della propria strategia per l’attuazione dell’Agenda 2030, contribuendo altresì al progetto di rilancio e sviluppo dell’economia regionale definito attraverso il Patto per il lavoro e il clima.
Partendo da una specifica problematica rilevata a livello territoriale, i progetti candidati dovranno coinvolgere imprese e soggetti interessati, in un percorso di innovazione sociale per offrire risposte alle criticità rilevate, stimolando il protagonismo delle imprese nella produzione di nuovo valore condiviso, incrementando la competitività e la sostenibilità complessiva del sistema anche in riferimento a specifici settori produttivi o filiere che caratterizzano alcuni distretti (es. moda, packaging, edilizia ecc.)

Le progettualità saranno riferite ad ambiti tematici specifici quali economia circolare e simbiosi industriale, logistica e mobilità sostenibile delle merci, innovazione sociale nei servizi alle comunità, con l’obiettivo di supportare le imprese verso l’adozione di nuovi modelli organizzativi per la produzione di beni e servizi.

Per rafforzare l’integrazione tra i vari soggetti è previsto il coinvolgimento obbligatorio di partner tecnici quali i Clust-ER e centri di innovazione della Rete Alta Tecnologia.

Destinatari

Possono presentare la domanda di contributo  i seguenti soggetti

  • Camere di commercio dell’Emilia-Romagna
  • Province dell’Emilia-Romagna
  • Città metropolitana di Bologna
  • Comuni dell’Emilia-Romagna
  • Unioni di comuni dell’Emilia-Romagna

Contributo

Saranno ammessi a finanziamento i progetti che risulteranno in posizione utile in graduatoria. Il contributo regionale potrà coprire fino al 100% della spesa ritenuta ammissibile, nella misura massima di 40.000 euro per ogni annualità, fino ad esaurimento delle risorse disponibili

Scadenza

La domanda di contributo deve essere inviata a partire dalle ore 10 del primo dicembre 2021 fino alle ore 13 del 20 gennaio 2022, esclusivamente compilando il form on line che sarà disponibile a partire dalle ore 10 del primo dicembre 2021 alla pagina https://imprese.regione.emilia-romagna.it/rsi/doc/laboratori-provinciali-per-la-rsi

Per l’accesso al servizio on-line è necessario utilizzare un’identità digitale di persona fisica SPID oppure la Carta di identità elettronica (CIE) o la Carta nazionale dei servizi (CNS)


Informazioni

Sportello imprese
dal lunedì al venerdì, 9.30-13.00
tel. 848.800.258 (chiamata a costo tariffa urbana, secondo il proprio piano tariffario)
imprese@regione.emilia-romagna.it 

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/11/08 15:05:00 GMT+1 ultima modifica 2021-11-12T14:17:08+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina