venerdì 25.07.2014
caricamento meteo
Sections

Rete degli sportelli unici delle attività produttive

Gli Sportelli unici istituiti in Emilia-Romagna, in forma singola o associata, sono 348. Qui è possibile individuare lo Sportello unico attivo nel territorio di proprio interesse, con tutti i necessari riferimenti per contattare l'operatore. In alcuni casi sono riportate informazioni sulle funzioni esercitate dallo Sportello, con l'obiettivo, tra breve, di fornire un quadro completo dei servizi offerti.

Cosa fanno

La semplificazione dei procedimenti relativi alle attività economiche costituisce uno degli obiettivi principali dello Sportello Unico. L'imprenditore, rivolgendosi a un unico interlocutore, può contare sulla certezza dei tempi di conclusione del procedimento, in modo da poter programmare la propria attività. Si parla di "procedimento unico" che, nello specifico, si articola in diversi ambiti: urbanistica, sanità, sicurezza, tutela ambientale, inquinamento. Per fare un esempio: l'autorizzazione per l'apertura di un nuovo impianto produttivo può significare autorizzazione o concessione edilizia, autorizzazione a emissioni in atmosfera, autorizzazione agli scarichi idrici, denuncia di inizio attività. I Comuni, con il supporto delle Province e il coordinamento regionale, stanno lavorando per snellire l'iter dei procedimenti, semplificare la modulistica, modificare procedure di lavoro al proprio interno e in collaborazione con gli enti esterni coinvolti, tra cui Amministrazione provinciale, Vigili del Fuoco, Sovrintendenza, ARPA, AUSL, Servizio di Difesa del suolo, Istituto Superiore per la Prevenzione e la Sicurezza del Lavoro.

Azioni sul documento

Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it