Internazionalizzazione, il presidente Bonaccini riceve l’ambasciatore in Italia del Qatar

In vista una missione regionale organizzata con Confindustria per le imprese emiliano-romagnole

Le possibilità di rafforzare i rapporti industriali e commerciali in diversi settori - dal turismo a sport, automotive, agroalimentare, cultura, moda, costruzioni e intelligenza artificiale con l’Emilia-Romagna Data Valley europea - al centro dell'incontro che si è svolto il 30 settembre 2019 nella sede della Regione Emilia-Romagna a Bologna tra il presidente dell'ente Stefano Bonaccini e l'ambasciatore in Italia del Qatar Abdulaziz Ahmed Almalki.

Il presidente e l’ambasciatore hanno convenuto sulla necessità di approfondire le diverse opportunità per rafforzare i rapporti industriali e commerciali con un Paese verso il quale le imprese emiliano-romagnole esportano beni e servizi per 220 milioni di euro e che ha visto aumentare del 30% l’arrivo in Italia di turisti dal Qatar nell’ultimo anno.

All'incontro ha partecipato anche il presidente di Confindustria Emilia-Romagna, Pietro Ferrari. Non è esclusa la possibilità di una missione regionale in Qatar insieme a imprese emiliano-romagnole, organizzata con Confindustria regionale.

Il Qatar

Il Qatar è un emirato situato in una piccola penisola della ben più grande penisola Arabica; confina a sud con l'Arabia Saudita ed è per il resto circondato dal golfo PersicoIl Qatar ha appena ospitato  i Campionati mondiali di atletica leggera e nel 2022 organizzerà i Campionati mondiali di calcio. Anche per questa ragione c’è stato interesse reciproco sul tema del turismo legato ai grandi eventi sportivi, che quest’anno ha visto l’Emilia-Romagna protagonista con un calendario ricco di manifestazioni, anche internazionali, a partire dai Campionati europei di calcio Under 21.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/10/10 13:10:28 GMT+1 ultima modifica 2019-10-10T13:10:28+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina