Incredibol! Innovazione creativa di Bologna, al via l’edizione 2019

Domande fino al 24 settembre per partecipare all'iniziativa sostenuta dalla Regione

Incredibol! - l'innovazione creativa di Bologna, l'iniziativa che sostiene i progetti d’impresa in campo artistico, culturale e creativo in Emilia-Romagna, è giunta all'ottava edizione. C’è tempo fino al 24 settembre 2019 per presentare domanda di partecipazione al progetto coordinato dal Comune di Bologna in collaborazione con un’ampia rete di partner pubblici e privati e sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna. Incredibol! è aperto a tutta la regione e prevede contributi in denaro per un totale di 150mila euro e la possibilità di accedere ai servizi offerti dalla rete dei partner di progetto.

Come nelle precedenti edizioni, Incredibol! 2019 prevede una sezione Startup rivolta a giovani creativi agli inizi dell’attività con un’idea imprenditoriale valida e già costituiti come impresa, come liberi professionisti o organizzati in una associazione. All'interno di questa sezione sarà selezionato un progetto intitolato alla memoria del responsabile dell’Ufficio Progetti di Impresa, Antonio Barresi, destinato ad imprese, liberi professionisti o studi associati con sede legale e operativa nell’ambito territoriale della Città metropolitana di Bologna

Da quest’anno è istituita anche una nuova sezione Innovazione dedicata a imprese, liberi professionisti, studi associati o associazioni che vogliano sviluppare progetti di innovazione di prodotto, servizio, processo, gestione, mercato o una combinazione di questi, in un’ottica di evoluzione della propria attività già consolidata, anche in collaborazione con realtà non appartenenti al settore creativo. All’interno delle due sezioni saranno selezionati almeno tre progetti in ambito musicale.

Possono presentare domanda imprese, liberi professionisti, studi associati, e associazioni attivi nel settore artistico, culturale e creativo. Tutti i soggetti (sezione start-up e sezione innovazione) devono avere sede legale e operativa nel territorio della Regione Emilia-Romagna dal giorno 1 luglio 2019. Sarà possibile accedere e compilare i moduli online a partire dalle ore 9 del 3 settembre 2019.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/08/19 17:11:54 GMT+2 ultima modifica 2019-08-19T17:11:54+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina