lunedì 25.03.2019
caricamento meteo
Sections

Liberi professionisti, risorse per lo sviluppo della regione

Il 5 marzo a Bologna in programma la presentazione del Rapporto Ervet e una tavola rotonda

Le libere professioni in Emilia-Romagna: risorse per lo sviluppo della Regione è il titolo dell'incontro organizzato il 5 marzo 2019 nella sede della Regione a Bologna. Si tratta di un momento importante di confronto, frutto di un dialogo aperto e costruttivo avviato tra l’Istituzione regionale e le rappresentanze regionali delle libere professioni e che ha permesso di raggiungere significativi risultati in termini di policy.

L'appuntamento prevede un'introduzione dell'assessore regionale alle Attività produttive, piano energetico, economia verde e ricostruzione post-sisma, Palma Costi, cui seguirà la presentazione del Rapporto di Ervet Occupazione indipendente e liberi professionisti in Emilia-Romagna. Il tema sarà al centro di una tavola rotonda, moderata da Morena Diazzi - Direttore generale Economia della conoscenza, del lavoro e dell'impresa - che coinvolgerà esponenti del Comitato unitario professioni Emilia-Romagna, di Confprofessioni nazionale e regionale e dell'Università di Bologna. Le conclusioni sono affidate al presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini.

Al termine dell’evento è prevista la sottoscrizione del Protocollo d’intesa tra Regione Emilia‑Romagna, Agenzia Regionale Lavoro, Comitato Unitario Professioni dell’Emilia-Romagna e Confprofessioni Emilia Romagna per la sperimentazione di sportelli di lavoro autonomo presso i servizi per il lavoro.

Azioni sul documento
Pubblicato il 18/02/2019 — ultima modifica 11/03/2019
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it