domenica 24.03.2019
caricamento meteo
Sections

Ex Bredamenarinibus, la Regione pronta a sbloccare oltre 1,4 milioni di euro

I fondi serviranno a riavviare la produzione del sito bolognese

La Regione Emilia-Romagna sta mettendo in campo, per sostenere il riavvio della produzione alla ex Bradamenarini di Bologna, un percorso simile a quello realizzato nei mesi scorsi, che ha consentito di portare nelle casse dell’azienda la liquidità necessaria ad assicurare i salari ai lavoratori. “A breve saremo pronti, sempre attraverso le aziende di trasporto pubblico emiliano-romagnole - ha dichiarato Palma Costi, assessore regionale alle Attività produttive, - a sbloccare e anticipare ulteriori risorse per 1 milione e 420mila euro, che dovranno consentire la ripresa produttiva dello stabilimento bolognese di Industria Italiana Autobus, condizione necessaria per costruire una prospettiva per un'azienda che ha straordinarie potenzialità e competenze”.

Nel frattempo il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ha annunciato che l’assessore Costi sarà presente al Tavolo del ministero del Lavoro per la Cassa integrazione dello stabilimento di Flumeri, in provincia di Avellino, dove ha sede l'altro polo produttivo di Iaa oltre a quello bolognese. “Ci presenteremo - ha dichiarato Bonaccini -, anche se non siamo stati invitati, perchè il piano industriale che accompagna la domanda di Cassa avrà ricadute su tutta l’azienda, quindi anche su Bologna. A noi sta a cuore il futuro dell’impresa e di chi ci lavora. Lo abbiamo dimostrato mettendo sul piatto risorse e progetti per il futuro”. La Regione Emilia-Romagna ha annunciato lo sblocco di oltre 1.4 milioni di euro, che si aggiungono ai 600 mila euro già resi disponibili nei mesi scorsi per consentire il pagamento degli stipendi, per agevolare la ripresa produttiva dell’azienda.

Azioni sul documento
Pubblicato il 10/01/2019 — ultima modifica 10/01/2019
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it