lunedì 20.08.2018
caricamento meteo
Sections

Vertenza Tecnogas, firmato a Roma il rinnovo della cassa integrazione

Coinvolti 300 lavoratori dell'azienda di Gualtieri dal futuro ancora incerto

Il 26 luglio 2018 è stato firmato a Roma, nella sede del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, l’accordo per il rinnovo della cassa integrazione per ulteriori 6 mesi per i 300 lavoratori dell’azienda Tecnogas di Gualtieri (Re). La Cassa integrazione guadagni straordinaria scade infatti il 31 agosto 2018 ed era necessaria una proroga. “Abbiamo seguito fin dal'inizio, assieme al sindaco di Gualtieri, la vertenza al fianco dei lavoratori e delle organizzazioni sindacali - ha affermato l’assessore regionale alle Attività produttive, Palma Costi - per la tutela dell’occupazione, il mantenimento della produzione e perché si arrivi alle condizioni che garantiscano il rilancio industriale. Un impegno che vogliamo portare avanti fino in fondo trattandosi di un presidio fondamentale per lo sviluppo del territorio e l’intera comunità locale”.

Azioni sul documento
Pubblicato il 30/07/2018 — ultima modifica 30/07/2018
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it