martedì 16.10.2018
caricamento meteo
Sections

La cooperazione internazionale nella macro regione adriatico-ionica

Il primo giugno a Ravenna la presentazione del secondo bando del Programma Adrion

Le prospettive di sviluppo della cooperazione tra i territori dell’area Adriatico Ionica alla luce dell’esperienza maturata dalla Regione Emilia-Romagna e delle proposte della Commissione europea per il post 2020. Saranno al centro di un incontro in programma a Ravenna il giorno 1 giugno 2018, in occasione del quale sarà presentato il secondo bando del Programma Adrion. All’evento parteciperà anche l'assessore regionale al Coordinamento delle politiche europee allo sviluppo, Patrizio Bianchi. Il Programma europeo Adrion, che coinvolge 8 Paesi dell'area Adriatico-Ionica partner, può contare su un budget complessivo di 100 milioni di euro. La Regione Emilia-Romagna, attraverso la Direzione generale, è autorità di gestione e coordinatrice della sua attuazione. Con il secondo bando saranno disponibili fondi europei per circa 35 milioni di euro.

Azioni sul documento
Pubblicato il 28/05/2018 — ultima modifica 05/06/2018
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it