lunedì 29.05.2017
caricamento meteo
Sections

Stampi Group, Regione attiva per la ricollocazione dei lavoratori

L'assessore Costi: previsto incontro a metà aprile. Favoriremo anche progetti di reindustrializzazione del sito

Prosegue l’impegno della Regione a favore dei lavoratori della Stampi Group: l’assessore regionale alle Attività produttive, Palma Costi, al termine del tavolo istituzionale che si è svolto a Bologna, ha dichiarato che l’ente è attivo nella ricollocazione dei lavoratori e che metterà in atto misure e risorse anche straordinarie. L’incontro, al quale hanno partecipato rappresentanti del Comune di Monghidoro, della Città Metropolitana di Bologna, dell'Agenzia regionale del Lavoro, il curatore fallimentare di Stampi Group, Antonio Gaiani, i sindacati Fiom-Cgil e i rappresentanti dei lavoratori, è stato preceduto da quello tra lo stesso assessore Costi, i lavoratori dell'azienda coinvolta e i sindacati. "Entro metà aprile - ha affermato l’assessore - abbiamo previsto un nuovo incontro con le organizzazioni sindacali e le Rsu, per illustrare quali strumenti operativi la Regione metterà in campo. Sosterremo le attività che possano rafforzare la rioccupazione dei lavoratori. Oltre a queste, ci impegneremo per favorire progetti di reindustrializzazione del sito, partendo dall'investimento proposto da Vacchi e Marchesini come esempio per il rilancio dell’area di montagna".

Azioni sul documento
Pubblicato il 03/04/2017 — ultima modifica 07/04/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it