domenica 20.08.2017
caricamento meteo
Sections

Nasce Destinazione turistica Romagna

L’area comprende Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini

La Giunta della Regione Emilia-Romagna ha approvato Destinazione turistica Romagna, nuovo organismo previsto dalla legge regionale sull’ordinamento turistico, finalizzato a sviluppare iniziative di promozione e valorizzazione dei territori e sostenere azioni promo-commerciali realizzate dagli operatori privati. A oggi cinque Unioni comunali e 42 Comuni hanno aderito all’area vasta di destinazione turistica della Romagna, che comprende i territori di Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini.

Notizia del portale Regione E-R

Azioni sul documento
Pubblicato il 03/03/2017 — ultima modifica 03/03/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it