domenica 22.07.2018
caricamento meteo
Sections

Digitisation in Fashion, successo a R2B Research to Business

A Bologna il 9 giugno il primo match making event promosso da RegioTex e Watify

Nell’ambito della manifestazione R2B 2017 Research to Business, si è tenuto con successo il 9 giugno 2017 il primo Match making event promosso dalla rete europea RegioTex, dedicata a fashion & textile, e da Watify, l'iniziativa della Commissione Europea per favorire la digitalizzazione e il trasferimento tecnologico all'interno dell'industria. L’evento, co-promosso dalla Regione Emilia-Romagna e da Aster, si è articolato in un convegno introduttivo dedicato al tema della digitalizzazione applicata al comparto del fashion, in una sessione di brokerage event e in un incontro di matching a porte chiuse tra referenti di imprese e di organismi di ricerca interessati a verificare possibilità di collaborazione all’interno di progettualità strategiche interregionali. Un'intera giornata di lavoro, quindi, dedicata al tema fashion per riflettere sui principali scenari di sviluppo in ambito innovazione e ricerca e per incontrare attori di altri paesi europei attivi su questi ambiti anche grazie al lavoro della rete RegioTex.

Il convegno della mattina ha visto, dopo un’introduzione dell’Assessore alle Attività produttive della Regione Emilia-Romagna Palma Costi e di Barbara Busi per Aster, l’alternarsi sul palco di rappresentanti degli enti promotori e di referenti di progetti europei già attivi sui temi della digitalizzazione che hanno proposto al pubblico presente – oltre 80 referenti del sistema fashion regionale - stimoli e contenuti sulle sfide e le opportunità per il futuro del settore in linea con i nuovi trend di mercato in questi ambiti.

La sessione di brokerage event sempre dedicata al tema guida della digitalizzazione del comparto del fashion, ha ospitato, invece, nell’area Innovat&Match 2017 di R2B, ben 40 incontri one-to-one tra aziende, centri di ricerca e università interessati ad identificare partner potenziali per opportunità di business. Gli incontri, della durata di 30 minuti ciascuno, sono stati organizzati da Watify in collaborazione con Aster sulla base delle richieste pervenute e hanno registrato una partecipazione attiva e numerosa in particolare di imprese del territorio regionale ma non solo.

A conclusione dei lavori della giornata si è tenuto un meeting multilaterale a porte chiuse finalizzato a facilitare la cooperazione interregionale tra attori pubblici e privati per lo sviluppo di iniziative o progetti congiunti con riferimento al tema della digitalizzazione nella moda. All’incontro, primo in assoluto di questo genere organizzato in Europa con riferimento al sistema del fashion, hanno preso parte in questo caso 12 referenti, in parte imprese e in parte enti di ricerca, interessati a sfruttare complementarietà e sinergie per identificare primi progetti strategici su cui convogliare le proprie attività. Sulla base dei risultati di questo tavolo di lavoro, si procederà nei prossimi mesi a verificare la fattibilità delle idee emerse e a rafforzare un possibile partenariato dedicato. L’iniziativa nel suo complesso rientra tra le attività previste dal Progetto Fashion Valley promosso dalla Regione Emilia-Romagna.

Azioni sul documento
Pubblicato il 21/06/2017 — ultima modifica 10/08/2017
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it