mercoledì 17.10.2018
caricamento meteo
Sections

Internazionalizzazione

Missione della Regione Emilia-Romagna in Cina: tappa di Hong Kong

L’Assessore Palma Costi guiderà la tappa di Hong Kong della missione in Cina della Regione Emilia-Romagna il 21 e 22 novembre 2017

In sintesi

16.11.2017

Organizzata con il Console generale a Hong Kong Antonello de Riu e alla Camera di commercio italiana di HK in occasione del lancio della Settimana della Cucina italiana nel Mondo, che quest’anno partirà da Canton, la due giorni di HK prevede due eventi di grande rilievo:

  1. L’organizzazione il 21/11 del Forum bilaterale “Food & Health Forum: How Innovation Impacts Quality of Life. Meet up between Italian and Hong Kong experts”.
  2. L’incontro il 22/11 con il CEO del Hong Kong Science and technology Park, uno dei più prestigiosi al Mondo.

Nel processo di costruzione delle mega-cities cinesi, che costituiranno l’asse portante della strategia cinese al 2025 e oltre, la Pearl River Delta Area (PRD, nota anche come Greater Bay Area) area rivestirà un ruolo fondamentale. Culla della rivoluzione industriale del 1979, punta più avanzata dell’innovazione economica del paese, la PRD ha già avviato da tempo il passaggio verso una economia sostenibile, che pone l’uomo e non lo sviluppo industriale al centro delle politiche.

La Regione Emilia-Romagna è al contempo una delle punte più avanzate in Europa e nel mondo per la sua capacità di costruire uno sviluppo economico innovativo ma sostenibile da un punto di vista sociale e ambientale. Di particolare valore l’asset della filiera agroindustriale che from farm to fork garantisce la qualità del prodotto, la sostenibilità ambientale delle produzioni coniugata con l’innovazione più spinta. Linee produttive completamente robotizzate, produzioni aeroponiche, container con i sensori, un sistema di gestione della safety fra i più efficienti al mondo, agricoltura di precisione. Abbiamo anche una startup che produce insetti commestibili, Microvita di Bologna per gli italiani questa è ancora una frontiera insormontabile.

Ruolo fondamentale lo devono svolgere le grandi imprese e le startup hi-tech, trainate dalla R&S dei centri di ricerca pubblici ed imprenditoriali e dalle università, supportate contemporaneamente dalle istituzioni ma soprattutto dai fondi di investimento.

Scopo del meet up è quello di identificare alcuni filoni di lavoro da condividere fra RER (Italia) e HK che attraverso un approccio triplice elica acceleri la cooperazione fra i due territori in una logica win win.

In occasione della Settimana della cucina italiana nel Mondo, la RER ha deciso di focalizzare l’incontro sulla bioeconomia quale vision produttiva dominate in Europa, che punti alla crescita del benessere della persona, anche attraverso una rivisitazione della food innovation sui tre pilatri irrinunciabili della safety, della security e della sustainability.

Parteciperanno da parte italiana il Presidente del Cluster Agrofood Arnaldo Dossena, la Prof.ssa Patrizia Brigidi e il Prof. Francesco Capozzi di UniBo, il Prof. Gianni Galaverna dell’Università di Parma, Sara Roversi del Food Innovation Program, il Presidente di Coop Italia Pedroni e il Responsabile R&D della Granarolo. Sarà presente anche Philip Morris International.

Sul lato di Hong Kong il Parco scientifico e tecnologico, la Food and Drug Administration, il Politecnico di HK che partecipa al progetto europeo DISH, l’Università di Macao, l’Università di Pechino, fondi di venture capital e imprese globali.

Archivio news

Azioni sul documento
Pubblicato il 16/11/2017 — ultima modifica 16/11/2017
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it