mercoledì 17.10.2018
caricamento meteo
Sections

Commercio

Revoca di concessioni di posteggio in scadenza

Il primo dicembre sarà pubblicato all'Albo Pretorio del Comune il bando per l'assegnazione dei posteggi in concessione. Se  durante il mese di pubblicazione del bando si verifica l'eventualità di revocare una concessione per superamento delle assenze non giustificate, si può procedere all'avvio del procedimento per la revoca?

Per quanto riguarda le procedure di assegnazione dei posteggi la cui concessione scadrà il 7 maggio 2017 o il 4 luglio 2017 e l'impatto che avrebbe la revoca dell'autorizzazione/concessione di uno di questi posteggi, occorre procedere ad un'attenta valutazione dei termini di entrambi i procedimenti. Se il 1° dicembre 2016 il procedimento di revoca sarà stato perfezionato, il posteggio sarà divenuto libero e pertanto non dovrà essere messo a bando; l'amministrazione deciderà quindi o di assegnarlo "alla spunta" o di assegnarlo con le modalità di cui all'allegato alla d.g.r. 1368/1999.

Se invece il 1° dicembre 2016 il procedimento di revoca sarà stato avviato ma non concluso, il posteggio in questione andrà a bando, ma in tale evenienza si ritiene opportuno che l'amministrazione procedente evidenzi con un proprio atto tale circostanza, riportandola chiaramente anche nel bando stesso, perché potranno essere presentate domande per l'assegnazione di quel posteggio, magari anche da parte dello stesso titolare "uscente" e a quel punto, se il procedimento di revoca si perfezionerà prima della scadenza della autorizzazione/concessione, l'assegnazione non potrà avere luogo, essendo il posteggio divenuto nel frattempo libero.

Azioni sul documento
Pubblicato il 19/12/2016 — ultima modifica 22/12/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it