lunedì 23.04.2018
caricamento meteo
Sections

Commercio

Cause di esclusione

Si può inserire nel bando quale causa di esclusione l’irregolarità nei pagamenti del posteggio (tosap, fornitura elettrica, servizi vari) e delle sanzioni amministrative per violazioni delle norme sul commercio su aree pubbliche?

Si ritiene ammissibile quale causa di esclusione dalla procedura di selezione l’irregolarità nei pagamenti di tributi locali, servizi o sanzioni amministrative connessi all’esercizio del commercio su aree pubbliche, solo qualora sia espressamente prevista dai regolamenti comunali quale causa ostativa alla validità del titolo abilitativo.

Il fac-simile di bando prevede diverse casistiche di mancanza di documenti che determinano l'esclusione dal bando e quindi l'irricevibilità della domanda. La mancanza della procura speciale rappresenta causa di irricevibilità o rientra tra i casi di possibile richiesta di integrazioni/regolarizzazioni?

Si ritiene che la mancanza della procura speciale in allegato alla domanda non costituisca causa di irricevibilità e possa essere oggetto di integrazione/regolarizzazione. Si tratta di un'evenienza improbabile se la domanda viene presentata attraverso la piattaforma Suap on line, poiché il fatto che non venga allegato il relativo pdf è causa bloccante per il prosieguo nella compilazione, tuttavia non impossibile, considerato che non viene fatto un controllo sul pdf allegato (che per es. potrebbe riguardare un altro documento).

Azioni sul documento
Pubblicato il 19/12/2016 — ultima modifica 22/12/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it