martedì 23.01.2018
caricamento meteo
Sections

Progetti per la realizzazione di attività di ricerca

Ordinanza 109/2013, con le modifiche apportate dall'Ordinanza 128/2013 - Contributo per le imprese localizzate nei territori colpiti dal sisma del maggio 2012
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Ricerca e innovazione
Ente
  • Regione Emilia-Romagna
Data di pubblicazione 18/10/2013
Scadenza termini partecipazione 06/02/2014 17:00
Rendicontazione
Graduatorie
Presentazione domanda

Tipologia 1 - Progetti di ricerca e sviluppo delle pmi

La Regione intende sostenere l’attività di ricerca industriale delle imprese delle principali filiere produttive dei territori colpiti dal sisma al fine di favorirne il rilancio competitivo attraverso:

  • l’avanzamento tecnologico dei prodotti, dei sistemi di produzione, dei sistemi organizzativi delle imprese;
  • la diversificazione produttiva, anche verso l’ampliamento dei confini delle filiere stesse e la contaminazione delle tecnologie e delle loro applicazioni; 
  • la riqualificazione sostenibile delle imprese in termini di sfruttamento efficiente, razionale e pulito delle risorse energetiche e dei materiali, di sicurezza degli ambienti di lavoro, rispetto del territorio e salute dei consumatori.

I progetti dovranno prevedere un costo totale ammissibile  non inferiore a 150.000,00 euro.

La domanda di contributo  deve essere presentata a partire dalle ore 10.00 del 3 dicembre 2013 fino alle ore 17.00 del 19 dicembre 2013

Tipologia 2 - Progetti di ricerca e sviluppo con impatto di filiera o crescita occupazionale

La Regione intende sostenere l’attività di ricerca industriale delle imprese delle principali filiere produttive dei territori colpiti dal sisma al fine di favorirne il rilancio competitivo attraverso:

  • l’avanzamento tecnologico dei prodotti, dei sistemi di produzione, dei sistemi organizzativi delle imprese;
  • la diversificazione produttiva, anche verso l’ampliamento dei confini delle filiere stesse e la contaminazione delle tecnologie e delle loro applicazioni;
  • la riqualificazione sostenibile delle imprese in termini di sfruttamento efficiente, razionale e pulito delle risorse energetiche e dei materiali, di sicurezza degli ambienti di lavoro, rispetto del territorio e salute dei consumatori

I progetti dovranno prevedere un costo totale ammissibile non inferiore a 1.000.000,00 euro.

La domanda deve essere presentata a partire dalle ore 10.00 del 22 gennaio 2014 fino alle ore 17.00 del 6 febbraio 2014.

Tipologia 3 - Acquisizione di servizi di ricerca e sperimentazione

La Regione intende sostenere l’acquisizione di servizi per la ricerca industriale delle imprese delle principali filiere produttive dei territori colpiti dal sisma al fine di favorirne il rilancio competitivo attraverso:

  • l’avanzamento tecnologico dei prodotti, dei sistemi di produzione, dei sistemi organizzativi delle imprese;
  • la diversificazione produttiva, anche verso l’ampliamento dei confini delle filiere stesse e la contaminazione delle tecnologie e delle loro applicazioni;
  • la riqualificazione sostenibile delle imprese in termini di sfruttamento efficiente, razionale e pulito delle risorse energetiche e dei materiali, di sicurezza degli ambienti di lavoro, rispetto del territorio e salute dei consumatori.

Sono ammissibili i costi per l’acquisizione dei servizi di ricerca e sperimentazione per un costo complessivo non inferiore ad euro 20.000

Le agevolazioni sono concesse nella forma del contributo alla spesa nella seguenti misure:

  • 70% delle spese ammissibili per le micro e piccole imprese;
  • 50% delle spese ammissibili per le medie imprese.

Il contributo massimo concedibile per ogni domanda non potrà superare l’importo di 100.000 euro.

La domanda deve essere presentata a partire dalle ore 10.00 del 29 ottobre 2013 fino alle ore 17.00 del 13 novembre 2013

Vi invitiamo a partecipare  giovedì 7/11 p.v. alle ore 16.00  in Sala della Musica - Chiostro di S:Paolo- Via Boccaleone, 19;  ad un incontro  con la DG  Morena Diazzi e con i Dirigenti della Ricerca Dottori  S.Bertini e G.Moretti della Regione E.R,  i quali illustreranno i nuovi Bandi della Ricerca riservati alle imprese ubicate nel Cratere del Sisma. Sarà anche occasione per  visionare con i tecnici della Società Performer il funzionamento del Programma applicativo On Line per accedere ai Bandi.


Informazioni

Sportello Imprese
Dal lunedì al venerdì, 9.30-13.00
Tel. 848800258 (chiamata a costo tariffa urbana, secondo il proprio piano tariffario)
imprese@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento
Pubblicato il 18/10/2013 — ultima modifica 11/02/2014
< archiviato sotto: , >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it