sabato 28.05.2016
caricamento meteo
Sections

Bando per la crescita delle imprese giovanili innovative e creative

Accordo di Programma tra Regione Emilia-Romagna e Governo per le politiche giovanili (GECO)
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Ricerca e innovazione
Ente
  • Regione Emilia-Romagna
Data di pubblicazione 15/01/2013
Scadenza termini partecipazione 08/03/2013 23:55
Graduatoria
Rendicontazione
Presentazione della domanda

Il bando vuole fornire un aiuto mirato alle giovani imprese ad alto contenuto tecnologico e creativo, che hanno già affrontato la fase di avviamento e che devono rafforzare il posizionamento competitivo e organizzativo per accelerare la crescita e raggiungere un maggiore consolidamento sul mercato.

Il bando si rivolge alle piccole imprese giovanili innovative e creative che hanno aderito al portale regionale www.emiliaromagnastartup.it. entro la data di presentazione della domanda.

La domanda di partecipazione al bando dovrà essere inviata entro e non oltre le ore 24.00 dell’8 marzo 2013 da l'indirizzo di posta certificata dell'impresa richiedente al seguente indirizzo: sviluppoeconomico@postacert.regione.emilia-romagna.it 

Con atto dirigenziale n. 1309 del 18/02/2013  sono state pubblicate le specifiche tecniche per la trasmissione della domanda  

Avvisi:

  • con determinazione dirigenziale n. 3787 del 21/03/2014, la Regione rende disponibili nuove risorse per potere finanziare le rimanenti 20 imprese che erano state ammesse ma non finanziate per assenza di risorse.
    Le imprese riceveranno tramite posta elettronica certificata una richiesta di disponibilità alla realizzazione del progetto e all’accettazione del contributo, da comunicare alla Regione entro 10 giorni dalla ricezione della stessa.
    Successivamente a questo termine si procederà alla concessione e all’impegno delle risorse per finanziare i progetti delle sole imprese che avranno comunicato tale accettazione.
  • con determina dirigenziale n° 12392 del 03/10/2013 è stato rettificato il paragrafo “1.2 Periodo d’eleggibilità delle spese per i progetti ammessi a contributo”, dell’Allegato 1 alla determina dirigenziale n. 11620 del 20/9/2013, “Criteri di ammissibilità dei costi e modalità di rendicontazione”, al punto “2) la fattura è datata entro il periodo di esecuzione del progetto, e cioè dal 18 luglio 2013 al 17 gennaio 2014”, come segue: "2) la relativa fattura reca una data compresa tra la data di presentazione della domanda e il 17 gennaio 2014”.

Sportello imprese
Dal lunedì al venerdì, 9.30-13.00
tel. 848800258 (chiamata a costo tariffa urbana, secondo il proprio piano tariffario)
e-mail: imprese@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento
Pubblicato il 15/01/2013 — ultima modifica 26/03/2014
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it