giovedì 18.01.2018
caricamento meteo
Sections

Fiere e filiere 2016

Programma regionale attività produttive, attività 4.4 -Progetti di internazionalizzazione del sistema fieristico - Bando per società fieristiche e organizzatori di manifestazioni fieristiche
Tipologia di bando Acquisizione beni e servizi
Destinatari
  • Imprese
Ente
  • Regione Emilia-Romagna
Data di pubblicazione 29/03/2016
Scadenza termini partecipazione 31/05/2016 16:00
Presentazione della domanda
Progetti ammessi a contributo
Rendicontazione

Obiettivi

Il bando - approvato con delibera di Giunta regionale n. 407/2016 pubblicata sul Burer telematico n° 103 del 12 aprile 2016 - è finalizzato all'erogazione di contributi in favore delle società fieristiche e degli organizzatori di manifestazioni fieristiche con qualifica internazionale, per progetti di internazionalizzazione del sistema fieristico ed imprenditoriale regionale.

Al fine di elevare il livello di qualità e trasparenza dei dati relativi alle fiere, si introduce, quale requisito di accesso, la Certificazione Accreditata ISO25639:2008 adottata, quale standard nazionale su base volontaria, nel documento denominato "disciplina unitaria in materia fieristica", frutto dell'Intesa Stato/Regioni nella Conferenza Unificata del 6 febbraio 2014, pubblicata in Gazzetta Ufficiale n° 52 del 4 marzo 2014.
I progetti, da realizzarsi in relazione a manifestazioni fieristiche internazionali e certificate che si svolgono in Emilia-Romagna devono supportare e incrementare le opportunità commerciali, di collaborazione industriale e di investimento delle piccole e medie imprese (Pmi) dell’Emilia- Romagna.
L'intensità del contributo, nella misura massima di 150.000,00 euro, è del 40% (singolo soggetto promotore / azioni di solo incoming) o 50% (compartecipazione più soggetti / outgoing). 

Destinatari

Possono presentare domanda i seguenti soggetti promotori:

  • Le società fieristiche dell’Emilia-Romagna relativamente alle manifestazioni, con sola qualifica internazionale.
  • Gli organizzatori di manifestazioni fieristiche, anche non emiliano-romagnoli, ma limitatamente a manifestazioni fieristiche, con sola qualifica internazionale, che si svolgono in Emilia-Romagna.
  • Le società fieristiche dell’Emilia-Romagna e/o gli organizzatori di manifestazioni fieristiche relativamente a manifestazioni fieristiche realizzate all’estero, se emanazione di eventi fieristici qualificati come internazionali dalla Regione Emilia-Romagna.

Scadenze

Il bando sarà aperto “a sportello” fino alle ore 16.00 del 31 maggio 2016, salvo esaurimento fondi prima della scadenza. Ogni soggetto proponente potrà presentare al massimo due progetti. 
Le domande di partecipazione, dovranno essere inviate utilizzando esclusivamente la posta elettronica certificata (Pec), al seguente indirizzo

sportelloestero@postacert.regione.emilia-romagna.it


Per informazioni
Francesco Quagliariello
tel. 051 527 6534
e-mail: fquagliariello@regione.emilia-romagna.it

Azioni sul documento
Pubblicato il 29/03/2016 — ultima modifica 12/10/2016
< archiviato sotto: >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it