venerdì 19.01.2018
caricamento meteo
Sections

Sicurezza per le imprese nelle aree colpite dal sisma

Ordinanza n. 23/2013, rettificata dall'Ordinanza n. 26/2013 e dall'Ordinanza n.52/2013
Tipologia di bando Agevolazioni, finanziamenti, contributi
Destinatari
  • Commecio
  • Industria, artigianato, cooperazione, servizi
  • Turismo
Ente
  • Regione Emilia-Romagna
Data di pubblicazione 25/02/2013
Scadenza termini partecipazione 14/06/2013 00:00
Graduatoria 2° finestra - Ordinanza 52
Graduatorie 1° finestra - Ordinanza 23

La Regione Emilia-Romagna iintende sostenere le imprese insediate nelle aree colpite dal sisma, attraverso un contributo sulle spese sostenute per la messa in sicurezza e l’ottenimento della certificazione di agibilità sismica provvisoria dei fabbricati destinati ad attività produttive ai sensi di quanto previsto dall’art. 3, comma 8-bis del Decreto Legge 6 giugno 2012 n.74.

Con le modifiche apportate dall'ordinanza n. 52 del 29 aprile 2013 le imprese hanno la possibilità di inoltrare la domanda anche per gli interventi di miglioramento sismico.  

L’agevolazione prevista nel presente bando consiste in un contributo in conto capitale fino ad una misura massima corrispondente al 70% della spesa ritenuta ammissibile.
Saranno escluse le domande la cui spesa ritenuta ammissibile risulti inferiore a € 4.000. Il contributo concedibile non potrà, in ogni caso, superare l’importo di € 149.000.

La domanda di contributo deve essere compilata esclusivamente tramite l'applicazione web Sfinge, dove è consultabile il manuale d'utilizzo
E' possibile presentare le domande a partire dal 30 aprile 2013 al 14 giugno 2013 

Il testo dell'ordinanza 23/2013

Il testo dell'ordinanza 26/2013

Il testo dell'ordinanza 52/2013

Ordinanza n. 8 del 6 febbraio 2014
Proroga dei termini al 30 giugno 2014 per la presentazione della documentazione di spesa nel caso di erogazione del contrubuto in due soluzioni.

Ordinanza n. 49 del 24 giugno 2014
Sono prorogati al 31 dicembre 2015 i termini indicati dall’Ordinanza n. 52 del 29 aprile 2013 per la presentazione della documentazione delle spese sostenute ai fini della rendicontazione esclusivamente delle domande ammesse a contributo prima dell’effettuazione degli interventi di miglioramento sismico, presentate unitamente o disgiuntamente a quella delle carenze strutturali di cui al Decreto di concessione n.462 del 26 marzo 2014.

  • Accesso all'applicativo per presentare la domanda: Sfinge

 


Per informazioni:

Sportello Imprese:
Dal lunedì al venerdì, 9.30-13.00
Tel. 848800258 (chiamata a costo tariffa urbana, secondo il proprio piano tariffario)

Referenti:
Angelo Marchesini 051 527 63 34
Claudia Magri       051 527 65 36
Angelina Scala      051 527 65 32

imprese@regione.emilia-romagna.it

Assistenza tecnica per l'utilizzo di Sfinge - link al modulo all'interno dell'applicativo
Dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13
Numero verde 800969817 – telefono 051 0701172

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/02/2013 — ultima modifica 16/07/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it